PuntoCellulare.it

Motorola presenta al CES il videotelefono Motorola Ojo

8 Gennaio 2005 | PuntoCellulare.it
MOTOROLA CES CERCA
Motorola ha portato all'International CES trade show di Las Vegas il nuovo video telefono Ojo PVP1000, che utilizza un collegamento Internet a banda larga ed una normale linea del telefono per inviare e ricevere chiamate audio e video, in modo pratico ed immediato, senza la necessità di ricorrere a complicate procedure di login.

Caratterizzato da un design particolarmente raffinato, il Motorola Ojo Personal Videophone garantisce una fluidità eccezionale delle immagini, pari a 30 frame al secondo e perfettamente in sincronia con l'audio. Il telefono è dotato di un monitor a colori da 7 pollici e di una cornetta per chiamate vocali tramite la normale rete fissa (PSTN), oppure per conversazioni voice-over-IP (VoIP) utilizzando il collegamento ad Internet. Sul mercato americano il nuovo video telefono di Motorola avrà un prezzo pari a circa 600 euro.


Motorola Ojo Personal Videophone
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
ULTIME NOTIZIE
    huawei mate xsHuawei Mate Xs - il nuovo smartphone pieghevole certificato dal MIIT in Cinagoogle pixel 4Google Pixel 4 - Geekbench scopre una versione aggiornata ad Android Rxiaomi mi 10Xiaomi Mi 10 - un design simile al Mi Mix Alpha nelle ultime immaginisamsung galaxy s20Samsung Galaxy S20 - in anteprima schede tecniche complete e primi confrontisamsung galaxy z flipSamsung Galaxy Z Flip - il prezzo potrebbe essere più basso del previstogoogle pixel 4aGoogle Pixel 4a - a sorpresa spuntano due varianti con Snapdragon 765 e 5Ggalaxy a30Nuovi dettagli sulle caratteristiche di Samsung Galaxy A31 e Galaxy A41whatsappLa pubblicità all'interno di WhatsApp si allontana, soprattutto in Europalava z71Lava Z71 - un economico smartphone entry level per il mercato indianosamsung galaxy a71 5gSamsung Galaxy A71 5G - confermato il lancio in Cina e negli Stati Uniti, per orasamsung galaxy s20 5gSamsung Galaxy S20 - Geekbench rivela le specifiche della versione 5Gavrei voluto essere bartaliWind Tre - la tecnologia 5G per le riprese del film ‘Avrei voluto essere Bartali'