PuntoCellulare.it

Redmi Note 13R Pro - in anteprima immagini e caratteristiche tecniche

16 Novembre 2023 | Max Capitosti
XIAOMI ANDROID CERCA
Il sito web di China Telecom ha svelato i primi dettagli sul nuovo Redmi Note 13R Pro di Xiaomi. Il dispositivo presenta uno schermo da 6.67 pollici che si presume sia dotato di un pannello OLED con risoluzione FHD+ e un refresh rate di 120Hz. Abbiamo anche la conferma di 12GB di RAM e 256GB di storage, oltre a una batteria da 5.000 mAh e Android 13 sul fronte del software.

redmi note 13r pro

Il Redmi 13R Pro misura 161.11 x 74.95 x 7.73 mm e pesa 174 grammi. L'elenco di China Mobile conferma una fotocamera principale da 108MP sul retro, affiancata da un modulo ausiliario da 2MP e una fotocamera frontale da 16MP.

In base alle speculazioni, il dispositivo sarÓ lanciato con il chipset Dimensity 6080 di MediaTek. Il prezzo per la versione da 12/256GB Ŕ indicato in 255 euro. Il Redmi Note 13R Pro dovrebbe essere lanciato il 20 novembre in Cina.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    vivo s18Vivo S18 - la casa madre conferma la data di lancio del nuovo smartphonenothing phone 2aNothing Phone 2A - prime indiscrezioni sul nuovo telefonopoco x6 5gPoco X6 5G - nuove anticipazioni sul prossimo smartphonewindtreWindTre - il servizio 'Please Don't Call' ora disponibile per la clientela businessoneplus decimo anniversarioOnePlus celebra il suo primo decimo anniversariomotorola milano premier padel p1 2023Motorola è partner ufficiale di Milano Premier Padel P1 2023huawei enjoy 70Huawei Enjoy 70 - nuova gamma in arrivo il 5 dicembre, ecco gli ultimi dettagliios 17.1.2iOS 17.1.2 - risolte alcune vulnerabilità con l'ultimo aggiornamento di Applesamsung galaxy s24 plusSamsung Galaxy S24+ - previsti 12GB di RAM, a differenza del modello basez flip 6 z fold 6Samsung Galaxy Z Flip 6 e Z Fold 6 avranno display più grandihuawei nova 12 ultraHuawei Nova 12 Ultra - prevista una potente ricarica della batteria a 100Woneplus 12OnePlus 12 - sbalorditivi i benchmark raggiunti su AnTuTu