PuntoCellulare.it

La Germania pone un freno ai servizi a pagamento per i cellulari

5 Febbraio 2005 | PuntoCellulare.it
SMS CERCA
Il governo tedesco ha approvato mercoledì una legge per tutelare i più giovani, proteggendoli dai servizi a pagamento per i telefoni cellulari. Il provvedimento ha visto nel ministro dell'economia Wolfgang Clement, che di figli giovani ne ha ben cinque, uno dei principali promotori e prevede che gli SMS ed i servizi che abbiano un costo superiore ad un euro/minuto possano essere utilizzati soltanto dagli utenti che hanno dato il proprio consenso, con la firma di uno speciale modulo al momento dell'attivazione della linea telefonica. In base alla legge, che potrebbe entrare in vigore in estate, i fornitori di servizi a pagamento dovranno poi comunicare ai clienti il costo del servizio, in anticipo ed in modo assolutamente gratuito.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    motorola moto e32Motorola Moto E32 - svelata la nuova versione con Helio G37 e fotocamera da 50MPoppo a77sOppo A77s - svelata ufficialmente la variante di A77 4G con chip Snapdragonhuawei nova 10 seHuawei Nova 10 SE - fotocamera da 108MP e schermo OLED per il nuovo smartphonexiaomi 12t 12t proXiaomi annuncia i nuovi smartphone 12T e 12T Proasus rog phone 6d ultimate antutuAsus ROG Phone 6D Ultimate - nuovo record nella classifica AnTuTu degli smartphonezte blade v40sZTE Blade V40s - schermo AMOLED e chip Unisoc per il nuovo smartphonesamsung galaxy a54Samsung Galaxy A54 - previsto un sensore fotografico da 50MPxiaomi smart band 7 proXiaomi Smart Band 7 Pro - la nuova smartband debutta in Italia, confermato il prezzo di lanciomisuratore intelligente della qualità arNetatmo lancia il Misuratore Intelligente della Qualità dell'Aria in versione Prosamsung galaxy s23Samsung Galaxy S23 - svelate in anteprima la capacità della batteriahonor x40 gtHonor X40 GT - il primo teaser anticipa l'arrivo di un nuovo smartphonewindtreWindTre - la vicinanza ai clienti raccontata nell'ultimo spot