PuntoCellulare.it

In crescita il numero dei cellulari nell'Unione Europea

10 Febbraio 2005 | PuntoCellulare.it
ANALISI CERCA
L'Eurostat, l'ufficio di statistica dell'Unione Europea, riporta che dal 1995 al 2003 la diffusione dei telefoni cellulari cresciuta mediamente del 42 per cento ogni anno, passando da 22 a 364 milioni di abbonati. Nel 1995 solo il 5 per cento della popolazione europea possedeva un telefonino, contro il 54 ed il 68 per cento di Stati Uniti e Giappone. La situazione radicalmente cambiata nel 2003, con tassi di penetrazione che hanno raggiunto il 79,9 per cento, ad esclusione di Lussemburgo, Svezia, Italia e Repubblica Ceca dove si superato il 90 per cento e la Polonia e la Lettonia, fanalino di coda con rispettivamente il 46 ed il 52 per cento.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    nokia 105Nokia 105 - record di vendite per il più classico dei telefoni cellularisamsung galaxy a13Samsung Galaxy A13 - la produzione della versione 4G è già iniziatavivo y32Vivo Y32 - il nuovo smartphone protagonista delle prime indiscrezionihuawei nova 8 se 4gHuawei Nova 8 SE - annunciata la versione 4G con chip Kirin 710Arealme gt 2 proRealme GT 2 Pro - oltre un milione di punti su AnTuTu, grazie al chip Snapdragon 8 Gen1samsung galaxy a03Samsung Galaxy A03 - nuovo entry level con fotocamera da 48MP e batteria da 5.000mAhhonor 60Honor 60 e Honor 60 Pro svelati grazie alle immagini emerse in anteprimasamsung galaxy note 22Samsung potrebbe aver cancellato definitivamente la gamma Galaxy Noteumidigi bison gt2Umidigi Bison GT2 - prime conferme sul nuovo smartphone ruggedoppo reno 7Oppo lancia in Cina i nuovi Reno 7, Reno 7 Pro e Reno 7 SE - caratteristiche tecniche e prezziredmi 10 2022Redmi 10 - sempre più vicina la versione rinnovata 2022samsung isocell hp1Motorola si aggiudica l'anteprima della nuova fotocamera Samsung da 200MP