PuntoCellulare.it

La Spagna combatte la pedopornografia via MMS

7 Giugno 2007 | PuntoCellulare.it
CRONACHE MMS CERCA
In Spagna la Guardia Civile ha arrestato nove persone accusate di pedofilia e induzione di minori alla prostituzione, nell'ambito dell' Operazione Portero, la prima condotta contro la pedopornografia attraverso i messaggi MMS dei telefoni cellulari. Le rete dei pedofili si teneva in contatto prima attraverso gli SMS, per sapere se c'era interesse a ricevere immagini pornografiche di bambini, successivamente gli scambi del materiale fotografico avvenivano via MMS. L'indagine iniziata nel febbraio scorso, dopo la denuncia da parte di un cittadino di Siviglia che ha ricevuto un'immagine pedopornografica sul proprio cellulare da un mittente sconosciuto. Gli inquirenti sono riusciti ad infiltrarsi poi nella rete, fino ad arrivare agli arresti di questa settimana.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
ULTIME NOTIZIE
    htc u24 proHTC U24 Pro - ritorno alla fascia medio-alta, con il nuovo smartphonehmd atlasHMD Atlas - specifiche e dettagli sul mid-range esclusivo per gli USApoco m6 4gPoco M6 4G - nuovo entry level in arrivo in Italia ad un prezzo interessanteapple watchos 11Apple presenta watchOS 11 con nuove funzionalità per salute, fitness e personalizzazioneapple intelligenceApple Intelligence, il potente Chat-GPT per iPhone, iPad e Macios 18Apple presenta iOS 18 e iPadOS 18 alla WWDC 2024: tutte le novitàtim wifi casa e tvTim - al via la nuova offerta 'WiFi Casa e TV'qualcomm snapdragon 6s gen 3Qualcomm annuncia il nuovo chip Snapdragon 6s Gen 3poco m6 4gPoco M6 4G - in arrivo il prossimo 11 giugno, con caratteristiche interessanti e prezzo conteutovivo v40 proVivo V40 Pro - prima certificazione per il nuovo smartphonexiaomi 14 civiXiaomi 14 Civi - in anteprima svelate le caratteristiche del nuovo smartphonegalaxy watch 7 galaxy watch ultraPrimi dettagli sui prossimi Galaxy Watch 7 e Galaxy Watch Ultra