PuntoCellulare.it

LG Philips sviluppa i primi display flessibili di tipo economico

31 Luglio 2007 | PuntoCellulare.it
DISPLAY CERCA
La joint venture LG Philips ha messo a punto un nuovo processo di fabbricazione per realizzare in economia schermi flessibili a tecnologia OLED utilizzando una sottile lamina di plastica. La produzione di uno schermo OLED richiede di solito una temperatura molto superiore a quella di fusione dei materiali plastici, LG Philips è riuscita ad ovviare al problema realizzando con acqua e olio i pixel che compongono lo schermo, ai quali applicare la corrente elettrica per visualizzare l'immagine voluta. Resta ancora da capire se il consumo energetico dei display realizzati con questo nuovo processo ne consentirà un utilizzo su dispositivi portatili e se la velocità di refresh sarà migliore dei display flessibili prodotti finora.

LG Philips
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    huawei pura 70 ultraHuawei Pura 70 Ultra - una fotocamera retrattile per il nuovo smartphone di puntahuawei pura 70Huawei presenta i nuovi smartphone Pura 70, Pura 70 Pro e Pura 70 Pro+vivo t3xVivo T3x - annunciato un nuovo smartphone con Snapdragon 6 Gen 1 e batteria da 6.000mAhvivo v40 seVivo V40 SE - confermato il prezzo di lancio in Europahmd boring phoneHMD produce il Boring Phone per conto di Heinekenhmd pulseHMD Pulse - in anteprima le immagini ufficiali del nuovo smartphonemotorola edge 50 ultraMotorola Edge 50 Ultra - confermate caratteristiche e prezzo con il lancio ufficialemotorola edge 50 fusionMotorola Edge 50 Fusion - nuovo smartphone di fascia media annunciato in Italiamotorola edge 50 proMotorola Edge 50 Pro - confermato il prezzo di lancio e la disponibilità in Italiarealme p1Realme P1 e P1 Pro annunciati ufficialmentegoogle pixel 8aGoogle Pixel 8a - svelate le quattro colorazioni della scocca in anteprimapoco f6 proPoco F6 Pro - nuove indicazioni, grazie alla certificazione FCC