PuntoCellulare.it

Pubblicità ingannevole per Wind 'My personal SIM'

22 Febbraio 2005 | PuntoCellulare.it
WIND CERCA
L'Antitrust ha ritenuto ingannevole il messaggio pubblicitario del 'premio fedeltà di 30 euro' che accompagnava la confezione della scheda prepagata My Personal SIM di Wind, vietando alla compagnia telefonica il suo ulteriore utilizzo.

Secondo l'occhio vigile dell'Antitrust, 'le modalità di prospettazione del messaggio non pongono in sufficiente evidenza tutti gli elementi necessari a valutare le condizioni di fruibilità dell'offerta', in particolare per la possibilità per il cliente di beneficiare di un 'premio fedeltà di 30 euro qualora nei 12 mesi successivi all'attivazione, la SIM maturi una spesa in traffico telefonico di almeno 300 euro e risulti attiva nell'ulteriore mese successivo.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
ULTIME NOTIZIE
    honor 60Honor 60 e Honor 60 Pro lanciati in Cina - prezzi e caratteristiche tecnichexiaomi 12Xiaomi 12 - il primo smartphone con Snapdragon 8 Gen 1 sarà lanciato a breverealme gt 2 proRealme GT 2 Pro - la casa madre conferma la presenza del chip Snapdragon 8 Gen1samsung galaxy a13Samsung Galaxy A13 - confermate quattro fotocamere sulla versione 4Gsnapdragon 8 gen 1Snapdragon 8 Gen 1 - svelato il nuovo potente chip per i prossimi top di gammamotorola thinkshieldSempre più protetti gli smartphone Motorola grazie a ThinkShieldwindtre neoconnessiWindTre - il progetto NeoConnessi si rinnova il 7 mila scuolenokia 3310Nokia 3310 - una torta a forma di telefono per festeggiare il compleanno di HMD Globalhuawei foldHuawei a buon punto nello sviluppo di un nuovo smartphone pieghevolesamsung galaxy a23Samsung Galaxy A23 - in arrivo nel 2022, in versione 4G e 5Grealme 9iRealme 9i - il lancio in programma a gennaio 2022, emergono le caratteristicheredmi note 11t 5gRedmi Note 11T 5G - lanciata in India una variante del Redmi Note 11