PuntoCellulare.it
Max Capitosti
Max Capitosti

Sono responsabile della redazione di PuntoCellulare.it, non soltanto coordinando il lavoro dei collaboratori del sito, ma anche occupandomi in prima persona dei contenuti.

Ho maturato una esperienza ventennale nel settore, non solo su PuntoCellulare.it, vivendo in prima persona l'evoluzione del mercato. In venticinque anni mi sono passati per le mani più di un centinaio di cellulari e smartphone, fra quelli posseduti a titolo personale e quelli ricevuti in prova.

I miei interessi in campo professionale non si limitano alla telefonia mobile, ma riguardano tablet e PC, dispositivi indossabili e, in linea di massima, tutto ciò che può essere definito un gadget elettronico.

Questi sono alcuni dei cellulari che negli anni passati hanno segnato maggiormente la mia carriera e dei quali conservo un buon ricordo:
  • Sony CM-R222
    Il mio primo telefonino. Niente display e una rubrica da 10 contatti, oggi sarebbe inconcepibile
  • Motorola V3688
    All'epoca era un 'must', piccolissimo ma completo
  • Ericsson T68m
    Il primo telefono cellulare con un vero schermo a colori e Bluetooth
  • Nokia 7110
    Il primo telefono cellulare WAP, agli albori di Internet mobile
  • Nokia 7650
    Il primo smartphone con software Symbian e fotocamera integrata
  • Apple iPhone
    Acquistato negli Stati Uniti, in Europa non era stato lanciato
  • Samsung Galaxy Note
    Nel 2011 aveva uno schermo veramente enorme, da 5.3 pollici
ULTIME NOTIZIE