PuntoCellulare.it

Maggiori controlli in Giappone per le vendite di cellulari

24 Marzo 2005 | PuntoCellulare.it
CRONACHE FURTI CERCA
Un gruppo di legislatori ha sottoposto lunedì al Parlamento giapponese una proposta di legge che imponga ai negozianti di verificare l'identità degli acquirenti di un telefono cellulare al momento della vendita. La nuova legge, che si propone di arginare le frodi nel settore della telefonia mobile in Giappone, obbligherà chi compra un cellulare a mostrare un documento d'identità al venditore, nello stesso tempo precauzioni analoghe saranno introdotte per i passaggi di proprietà di cellulari fra privati.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    smartphone oppoUn nuovo smartphone Oppo con schermo da 6.5 pollici certificato da Tenaaces 2020 oneplusOnePlus sarà presente al CES 2020 con uno speciale eventofestweb nexxtFastweb - inaugurato NEXXT, il nuovo headquarter a Milanosamsung galaxy note10Samsung Galaxy Note10 - al via la distribuzione dell'aggiornamento ad Android 10timmusicTim - TimMusic da oggi è il servizio musicale integrato su Alexaantutu novembre 2019La classifica AnTuTu di novembre 2019 dei migliori smartphone Androidsamsung galaxy foldSamsung Galaxy Fold - un milione di pezzi venduti per lo smartphone pieghevolegameloftGameloft sigla una importante partnership con Blacknutsamsungs galaxy fold 2Samsung's Galaxy Fold 2 - lo schermo UTG risolverà ogni problemaredmi k30Redmi K30 - alla doppia fotocamera corrisponde un doppio fororealme x50Realme X50 - confermato il lancio entro fine gennaio 2020offerte gearbestLe offerte GearBest di oggi con tanti smartphone al prezzo più basso