PuntoCellulare.it

Il nuovo HTC G1 non entusiasma gli analisti

26 Settembre 2008 | Max Capitosti
HTC ANDROID CERCA
Molti analisti ed esperti di mercato sono rimasti delusi dopo l'annuncio ufficiale da parte di T-Mobile del nuovo HTC G1, il primo telefono al mondo ad utilizzare il software Android sviluppato da Google. A non piacere non Ŕ soltanto il design dello smartphone, giudicato poco accattivante, ma anche l'interfaccia grafica che contraddistingue Android.

Vero punto cruciale, sottolinea Mirae Asset Securities, resta comunque lo scarso entusiasmo dimostrato da molte compagnie telefoniche, Vodafone in testa, riguardo la massiccia presenza dei servizi di Google all'interno di Android, che potrebbe pregiudicare l'utilizzo di altri servizi da parte dei consumatori. Secondo Mirae Asset Securities questi fattori avrebbero portato Samsung ed LG Electronics a decidere di rinviare il lancio dei primi smartphone basati su Android, in attesa di comprendere l'evoluzione del mercato.

SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    samsung galaxy a15Samsung Galaxy A15 - le immagini in anteprima rivelano il design del nuovo smartphonegalaxy galaxy a05Nuovi dettagli sui prossimi Samsung Galaxy A05 e Galaxy A05ssamsung galaxy s23 feSamsung Galaxy S23 FE - Google conferma i due processori che saranno utilizzatimotorola xt 2417Motorola lavora al nuovo entry level XT-2417amazon stick up cam proAmazon lancia la nuova Stick Up Cam Pro per una sicurezza a 360°amazon eero max 7Amazon eero Max 7 - annunciato il router più veloce e potente di sempreamazon fire tv stickAmazon presenta i nuovi Fire TV Stick 4K e Max Fire TV Stick 4Kamazon echo hub echo show 8Amazon presenta i nuovi Echo Hub ed Echo Show 8vodafone 4g italiaVodafone - secondo Altroconsumo è il migliore operatore 4G in Italiaoneplus buds pro 2rOnePlus Buds Pro 2R - i nuovi auricolari da oggi disponibili n Europaiphone 15 pro maxiPhone 15 Pro Max - il chip A17 Pro lo pone al vertice della classifica AnTuTuxiaomi 13tXiaomi 13T - il prezzo della nuova gamma promette di essere molto conveniente