PuntoCellulare.it

I cellulari si affermano in Palestina con nuovi servizi

2 Maggio 2005 | PuntoCellulare.it
CRONACHE CERCA
Anche nei territori della Palestina occupata i telefoni cellulari possono ormai definirsi un bene di consumo ordinario e non un gadget di lusso, disponibile solo alle persone più abbienti. La diffusione della telefonia mobile è testimoniata dai servizi lanciati dalle università, che consentono agli studenti della striscia di Gaza di conoscere le date ed i risultati degli esami, oppure dal servizio con notizie ed informazioni via SMS realizzato dalla radio Sawt Al-Aqsa.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    oppo reno 6Oppo Reno 6 - la nuova gamma di smartphone dal 9 settembre anche in Italiafortune global 500Xiaomi guadagna posizioni nella classifica 'Fortune Global 500'oronzo canaTim - il mitico Oronzo Canà nel nuovo spot per TimVisionmotorola edge s proMotorola Edge S Pro - il nuovo smartphone sarà svelato il 5 agostoiqoo 8Iqoo 8 - il produttore mostra in anteprima il prossimo top di gammahuawei 66w gan chargerHuawei lancia un nuovo caricabatteria 66W a tecnologia GaNcaricabatteria 100wHuawei ha pronto un caricabatteria a 100W per smartphoneoukitel wp13Oukitel WP13 - nuovo smartphone 5G rugged con termometro ad infrarossioppo batteriaAnche Oppo prepara un sistema di ricarica con attacco magnetico per gli smartphonezte axon 30ZTE Axon 30 5G - fissata la data per il lancio in Italia dello smartphone con selfie camera UDvivo x70Vivo X70 - due smartphone della nuova gamma ricevono la prima certificazionexiaomi mi 12Xiaomi Mi 12 - in arrivo a fine anno con Snapdragon 898 e RAM LPDDR5X