PuntoCellulare.it

Freedom Wireless vince negli USA la causa sulla telefonia prepagata

26 Maggio 2005 | PuntoCellulare.it
CRONACHE CERCA
Quattro fra i principali gestori mobili americani, Cingular Wireless, AT&T Wireless, CMT Partners e Western Wireless e la societÓ di servizi telefonici prepagati Boston Communications Group, sono stati condannati da un tribunale al risarcimento di 128 milioni di dollari alla Freedom Wireless, un'azienda di Phoenix che ha brevettato nel 1994 alcuni aspetti della tecnologia alla base dei servizi telefonici prepagati, erogati dalle cinque societÓ chiamate in causa. Nessun commento Ŕ stato fatto per ora dagli avvocati della difesa, ma Ŕ facile prevedere che ricorreranno in appello.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    samsung galaxy fit 3Samsung Galaxy Fit 3 - svelata la nuova smartband con 2 settimane di autonomiavivo y200eVivo Y200e - caratteristiche al top per un interessante smartphone di fascia mediahuawei enjoy 70zHuawei Enjoy 70z - nuovo entry-level con batteria da 6.000mAh svelato in Cinazte libero flipZTE Libero Flip - presentato lo smartphone pieghevole più sottile al mondosamsung galaxy z fold 6Samsung Galaxy Z Fold 6 - spessore ridotto per il prossimo pieghevolerealme rmx3851Realme ha pronto uno smartphone con il nuovo chip Snapdragon 8samsung galaxy z fold 6Samsung Galaxy Z Fold 6 - nuove indiscrezioni sul design e la forma dello schermovivo x fold 3Vivo X Fold 3 - primi dettagli rivelati grazie alle immagini dal vivoasus zenfone 11 ultraAsus Zenfone 11 Ultra - il prossimo top di gamma arriverà il 14 marzosamsung galaxy ringSamsung Galaxy Ring - in arrivo in estate, insieme a Galaxy Z Fold 6 e Galaxy Z Flip 6oneplus watch 2OnePlus Watch 2 - primo teaser ufficiale in vista della presentazione ufficialeeco friendsSamsung Galaxy S24 - annunciata la nuova gamma di cover 'Eco-Friends'