PuntoCellulare.it

Freedom Wireless vince negli USA la causa sulla telefonia prepagata

26 Maggio 2005 | PuntoCellulare.it
CRONACHE CERCA
Quattro fra i principali gestori mobili americani, Cingular Wireless, AT&T Wireless, CMT Partners e Western Wireless e la societÓ di servizi telefonici prepagati Boston Communications Group, sono stati condannati da un tribunale al risarcimento di 128 milioni di dollari alla Freedom Wireless, un'azienda di Phoenix che ha brevettato nel 1994 alcuni aspetti della tecnologia alla base dei servizi telefonici prepagati, erogati dalle cinque societÓ chiamate in causa. Nessun commento Ŕ stato fatto per ora dagli avvocati della difesa, ma Ŕ facile prevedere che ricorreranno in appello.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    iphone 12iPhone 12 - in anteprima le immagini del nuovo caricabatteria wirelessnokia 3.4Nokia 3.4 - lo smartphone ottiene la certificazione FCC prima del lanciooneplus 8tOnePlus 8T - in anteprima immagini e caratteristiche, in arrivo il 14 ottobreiphone 12iPhone 12 - il prezzo sarà più elevato rispetto ad iPhone 11vodafone wi fi 6 stationVodafone - arriva la Vodafone Wi-Fi 6 Station insieme a nuove offerte di rete fissasmart agricultureTim - accordo con Confagricoltura per lo sviluppo della smart agriculturesamsung galaxy s20 fe 5gSamsung Galaxy S20 FE - la versione 5G mostrata in immagini dal vivoroyole flexpai 2Royole FlexPai 2 - in anteprima le caratteristiche dello smartphone pieghevolepoco x3Poco X3 - la versione con 8GB RAM attesa a giornioneplus 7tOnePlus 7T - in Cina una versione speciale con scocca 'White'huawei nova 7 seHuawei Nova 7 SE Life - in arrivo una versione con Dimensity 800Uxiaomi mi 10t proXiaomi Mi 10T e Mi 10T Pro in arrivo a breve - immagini, caratteristiche e prezzo