PuntoCellulare.it

Freedom Wireless vince negli USA la causa sulla telefonia prepagata

26 Maggio 2005 | PuntoCellulare.it
CRONACHE CERCA
Quattro fra i principali gestori mobili americani, Cingular Wireless, AT&T Wireless, CMT Partners e Western Wireless e la societÓ di servizi telefonici prepagati Boston Communications Group, sono stati condannati da un tribunale al risarcimento di 128 milioni di dollari alla Freedom Wireless, un'azienda di Phoenix che ha brevettato nel 1994 alcuni aspetti della tecnologia alla base dei servizi telefonici prepagati, erogati dalle cinque societÓ chiamate in causa. Nessun commento Ŕ stato fatto per ora dagli avvocati della difesa, ma Ŕ facile prevedere che ricorreranno in appello.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    z flip 3 z fold 3Samsung celebra i nuovi Galaxy Z Flip 3 e Z Fold 3 per le vie di Milanorealme c25yRealme C25Y - nuovo smartphone entry level con fotocamera da 50MP annunciato in Indiahuawei mate 50Huawei Mate 50 - ancora possibile il lancio, forse in ottobreiphone 13iPhone 13 - ecco le immagini della nuova confezione 'green'oukitel wp17Oukitel WP17 - nuovo smartphone rugged in arrivo il mese prossimo, in anteprima i dettaglinokia g50 5gNokia G50 - in anteprima immagini e specifiche tecnicheoneplus 9OnePlus 9 - disponibile la modalità XPan sviluppata da Hasselbladvivo extended ramVivo estende la funzionalità Extended RAM 2.0 a nuovi smartphonesamsung galaxy a73Samsung Galaxy A73 - prevista una fotocamera da 108MPmoto g60Motorola Moto G60 e Moto G60S in arrivo a breve in Europaoppo k9 proOppo K9 Pro - in anteprima le immagini ufficiose, in vista del lancio entro fine mesesamsung galaxy m52 5gSamsung Galaxy M52 5G - in anteprima immagini, caratteristiche e prezzo di lancio