PuntoCellulare.it

Consumatori di New York fanno causa ai gestori mobili

23 Luglio 2005 | PuntoCellulare.it
CRONACHE CERCA
Il Dipartimento degli Affari dei Consumatori di New York ha fatto causa ai principali gestori mobili attivi sul mercato, con l'accusa di aver ingannato la clientela con pubblicità ingannevoli, che se da un lato promettevano grandi sconti e benefici a lettere cubitali, dall'altro nascondevano con scritte microscopiche i veri costi dei servizi e le clausole a cui avrebbero dovuto sottostare gli utenti. Fra i gestori citati Sprint e Nextel hanno già fatto sapere, tramite i propri portavoce, di ritenere corrette le proprie campagne pubblicitarie, mentre T-Mobile USA non ha ancora espresso risposto alle accuse.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    zte axon 30sZTE Axon 30S - la fotocamera under-display resta, ma il prezzo è ancora più interessantegoogle pixel tabletGoogle Pixel Tablet - in anteprima nuovi dettagli sulle caratteristiche tecnicheamazon primeSu Amazon due imperdibili giornate di offerte esclusive l' 11 e 12 ottobrehuawei nova 10 seHuawei Nova 10 SE - fotocamera da 108MP e schermo OLED per il nuovo smartphoneoppo a17Oppo A17 - svelate caratteristiche e prezzo dell'erede di Oppo A16windtre ac monzaWindTre - confermata la collaborazione con AC Monzaamazfit gts 4 miniAmazfit GTS 4 Mini - un design compatto ed elegante per il potente smartwatchios 16.0.2iOS 16.0.2 - risolto il bug delle misteriose vibrazioni della fotocameragoogle pixel 7Svelato in anteprima il prezzo di lancio di Google Pixel 7 e Pixel 7 Proxiaomi civi 2Xiaomi Civi 2 - la casa madre conferma i dettagli del comparto fotograficoredmi note 11 pro 2023Redmi Note 11 Pro (2023) - da Google le prime indiscrezioni sul nuovo modellozte axon 30sZTE Axon 30S - nuovo smartphone con selfie camera under-display in arrivo il 26 settembre