PuntoCellulare.it

Consumatori di New York fanno causa ai gestori mobili

23 Luglio 2005 | PuntoCellulare.it
CRONACHE CERCA
Il Dipartimento degli Affari dei Consumatori di New York ha fatto causa ai principali gestori mobili attivi sul mercato, con l'accusa di aver ingannato la clientela con pubblicità ingannevoli, che se da un lato promettevano grandi sconti e benefici a lettere cubitali, dall'altro nascondevano con scritte microscopiche i veri costi dei servizi e le clausole a cui avrebbero dovuto sottostare gli utenti. Fra i gestori citati Sprint e Nextel hanno già fatto sapere, tramite i propri portavoce, di ritenere corrette le proprie campagne pubblicitarie, mentre T-Mobile USA non ha ancora espresso risposto alle accuse.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    redmi smart band 2Redmi Smart Band 2 - disponibile in Italia la smart band di ultima generazioneoneplus hans zimmerOnePlus e Hans Zimmer insieme per superare le barriere del sonorosamsung galaxy s23Samsung Galaxy S23 - migliorata la dissipazione del calore per prestazioni più spinterealme 10 pro 5g coca cola editionRealme 10 Pro 5G - la casa madre conferma l'arrivo della Coca-Cola Editionsony xperia 1 vSony Xperia 1 V - la prima immagine rivela importanti novità per la fotocameravivo y100Vivo Y100 - nuovo smartphone in arrivo, in anteprima i dettaglipoco x5 pro 5gPoco X5 Pro 5G e Poco X5 5G saranno svelati il 6 febbraio anche in Italiamotorola moto g73Motorola Moto G73 - disponibile in Italia, confermato il prezzo di lanciooppo reno 8t 5gOppo Reno 8T - la versione 5G svelata ufficialmente, ma non ancora in Italiaoppo a78 5gOppo A78 5G - confermato il prezzo di lancio in Italiasamsung galaxy s23Samsung presenta i nuovi top di gamma Galaxy S23, S23+ e S23 Ultra: caratteristiche e prezzo in Italiasamsung galaxy s23Samsung Galaxy S23 - DJ Yaeji reinterpreta il tema iconico 'Over the Horizon'