PuntoCellulare.it

Con Samsung le prime visioni al cinema per i non udenti

16 Giugno 2011 | Max Capitosti
SAMSUNG DISABILI ANDROID CERCA
Con il progetto Leggi il film, da venerdì 17 giugno nei cinema The Space gli spettatori non udenti potranno seguire le proiezioni in prima visione, in normale programmazione e sin dal primo giorno di uscita sul grande schermo, grazie all'applicazione MovieReading sviluppata da Universal Multimedia Access e ai tablet e smartphone messi a disposizione da Samsung.

Il progetto 'Leggi il film', per il suo significativo impatto sociale, ha ottenuto il Patrocinio del Ministero del Lavoro e delle Politiche sociali. L'iniziativa è stata accolta con favore anche dal Ministero delle Pari Opportunità. Alla tavola rotonda che ha annunciato Leggi il film hanno partecipato attivamente per il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali il Sottosegretario Nello Musumeci, e per il Dicastero dei Beni e delle Attività Culturali il Direttore Generale Cinema Nicola Borrelli.

La collaborazione tra Universal Multimedia Access, Samsung e The Space Cinema, che ha dato vita a 'Leggi il film', è anche sostenuta dall' Ens, Ente Nazionale Sordi, presente alla conferenza stampa con un intervento della presidente Ida Collu, e dalla Fiadda, Famiglie Italiane Associate per la Difesa dei Diritti delle persone Audiolese, a cui ha dato voce il presidente Antonio Cotura.

Dal 17 giugno, chiunque - attualmente escluso dall'intrattenimento cinematografico per problemi di udito - potrà liberamente scegliere quale film vedere, recarsi in un cinema del circuito The Space e utilizzare uno dei tablet messi a disposizione da Samsung, su cui, grazie all'applicazione MovieReading, scorreranno i sottotitoli del film proiettato in sala.

Universal Multimedia Access, costola della Colby - società leader in Italia per i servizi di sottotitolazione - ha sviluppato l'applicazione MovieReading, disponibile gratuitamente sul sito Samsung Apps che permette ai non udenti di leggere i sottotitoli dei film al cinema attraverso alcuni dispositivi quali smartphone (Samsung Galaxy S e Galaxy S II) e tablet (Galaxy Tab) di Samsung. Samsung è partner tecnologico di questa iniziativa: per facilitare la sperimentazione e lo sviluppo dell'applicazione e per fornire un servizio ulteriore agli spettatori, The Space Cinema offrirà agli spettatori l'opportunità di testare il servizio nelle proprie sale attraverso i supporti messi a disposizione da Samsung.

Gli spettatori non udenti, al momento del loro ingresso al cinema potranno richiedere il servizio Leggi il film, che sarà attivo in via sperimentale e gratuita in 10 strutture cinematografiche del circuito The Space. Per la prima volta, gli spettatori non udenti potranno vedere in sala, su grande schermo, film in prima visione, condividendo l'esperienza con tutti gli altri spettatori e scegliendo senza vincoli l'orario dello spettacolo e la pellicola.
Prosegui la lettura a pagina 2 >
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
ULTIME NOTIZIE
    sony xperia pro iSony Xperia Pro-I - una fotocamera professionale per il nuovo smartphone top di gammaoppo a56 5gOppo A56 5G - nuovo smartphone con Dimensity 700 e batteria da 5.000mAhtim fibra magnificaTim - con l'offerta Magnifica la fibra arriva a 10 Gbpsnokia 6310Nokia 6310 - arriva nei negozi il remake del mitico telefono cellularesamsung trend radarSamsung Trend Radar studia il rapporto fra donne e tecnologiamadhav shethMadhav Sheth è il nuovo presidente di Realmesamsung galaxy a53Samsung Galaxy A53 - in anteprima le colorazioni della scoccaredmi note 11Redmi Note 11 - confermata la ricarica della batteria a 120W, una vera esclusivaulefone note 12pUlefone Note 12P - il nuovo entry level con super-batteria da 7.700mAhumidigi a11sUmidigi A11S - il nuovo entry level si ispiira al modello A11 con alcune rinunceoppo reno 7 proOppo Reno 7 Pro - prime indiscrezioni per lo smartphone della nuova gammasony xperia 10 iiiSony Xperia 10 III - il caricabatteria sparisce dalla confezione