PuntoCellulare.it
Con Samsung le prime visioni al cinema per i non udenti
16 Giugno 2011 | Max Capitosti
SAMSUNG DISABILI ANDROID CERCA
'La nostra speranza è quella di rendere il cinema accessibile e fruibile a tutti. I nostri sforzi vanno in questa direzione. Oggi ci sentiamo soddisfatti, perché possiamo dire di aver fatto un grande passo avanti, offrendo un'opportunità nuova a chi, per problemi di udito, non poteva partecipare all'emozione di una prima visione insieme agli amici o alla famiglia. Il cinema è un grande intrattenimento, dal grande valore sociale e culturale: deve e può essere patrimonio di tutti', ha commentato Giuseppe Corrado, amministratore delegato di The Space cinema, circuito leader in Italia con oltre 21 milioni di presenze e con 347 sale in 34 diverse strutture.

'Definisco MovieReading un'invenzione rivoluzionaria perché stravolge il concetto di offerta e fruizione dei sottotitoli stessi. Fino ad oggi, chi voleva seguire un film sottotitolato doveva attenderne la proiezione dedicata, quasi sempre disponibile in pochissime sale, solo nelle grandi città e spesso in orari improbabili. MovieReading rende i sottotitoli personali e utilizzabili ovunque e sempre. Con MovieReading posso scegliere “io” cosa vedere, in quale orario, in quale cinema, senza alcuna limitazione', ha commentato Carlo Cafarella, amministratore delegato di Universal Multimedia Access, l'azienda che ha inventato MovieReading e che ne detiene i brevetti mondiali.

'Siamo lieti di poter mettere a disposizione la nostra migliore tecnologia per rendere il cinema accessibile a tutti, anche ai non udenti. Abbiamo aderito con molto entusiasmo a tale iniziativa perché c'è nel nostro DNA la ferma volontà di offrire un contributo in ambito sociale e supportare attività che aiutino le comunità dove la nostra azienda opera', ha commentato Carlo Barlocco, vice presidente di Samsung Electronics Italia.

Il costo del biglietto della prima visione sarà quello normalmente previsto nella sala e nell'orario prescelto. Il materiale tecnologico, l'applicazione e l'assistenza in sala saranno messi a disposizione gratuitamente agli spettatori non udenti in seguito a presentazione di un documento d'identità che verrà riconsegnato al ritiro del tablet stesso.

I dieci cinema coinvolti nell'iniziativa sono stati scelti valutando la miglior copertura possibile sul territorio nazionale e sono i seguenti: The Space Cinema (Torino), The Space Cinema Odeon (Milano), The Space Cinema (Bologna), The Space Cinema - Cinecity (Padova), The Space Cinema Moderno (Roma), The Space Cinema Med (Napoli), The Space Cinema (Cagliari), The Space Cinema (Casamassima, Bari), The Space Cinema Porto Antico (Genova), The Space Cinema Etnapolis (Belpasso, Catania)
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
ULTIME NOTIZIE
    sony xperia pro iSony Xperia Pro-I - una fotocamera professionale per il nuovo smartphone top di gammaoppo a56 5gOppo A56 5G - nuovo smartphone con Dimensity 700 e batteria da 5.000mAhtim fibra magnificaTim - con l'offerta Magnifica la fibra arriva a 10 Gbpsnokia 6310Nokia 6310 - arriva nei negozi il remake del mitico telefono cellularesamsung trend radarSamsung Trend Radar studia il rapporto fra donne e tecnologiamadhav shethMadhav Sheth è il nuovo presidente di Realmesamsung galaxy a53Samsung Galaxy A53 - in anteprima le colorazioni della scoccaredmi note 11Redmi Note 11 - confermata la ricarica della batteria a 120W, una vera esclusivaulefone note 12pUlefone Note 12P - il nuovo entry level con super-batteria da 7.700mAhumidigi a11sUmidigi A11S - il nuovo entry level si ispiira al modello A11 con alcune rinunceoppo reno 7 proOppo Reno 7 Pro - prime indiscrezioni per lo smartphone della nuova gammasony xperia 10 iiiSony Xperia 10 III - il caricabatteria sparisce dalla confezione