PuntoCellulare.it

OnePlus One - in arrivo un aggiornamento per la funzionalità MaxxAudio

16 Dicembre 2014 | Roberto Bracco
ONEPLUS CERCA
OnePlus ha annunciato questa mattina di aver concluso una partnership con Waves Audio per implementare tecnologia MaxxAudio sui suoi prodotti, iniziando naturalmente dallo smartphone OnePlus One. Le nuove funzionalità audio arriveranno all'inizio del prossimo anno tramite aggiornamento software dell'applicazione AudioFX sviluppata da Cyanogen.

OnePlus One

La tecnologia 'sound enhancement' messa a punto da MaxxAudio, già utilizzata da molte aziende del settore in tutto il mondo, consente di migliorare la resa sonora della musica ascoltata, modificando una serie di parametri a seconda dei gusti dell'utilizzatore e degli altoparlanti impiegati per la riproduzione. Di serie saranno disponibili 10 differenti profili di equalizzazione già impostati, per adattarsi a qualsiasi genere musicale.

OnePlus One
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    iphone 13 certified refurbishediPhone 13 - al via le vendite di smartphone ricondizionati sul sito ufficiale Appleoppo find x6Oppo Find X6 - tre smartphone per la nuova gamma in arrivo a febbraionothing phone 2Nothing Phone (2) - il nuovo smartphone sarà lanciato nel 2023, con gli USA come prioritàpoco x5 proPoco X5 Pro - la casa madre conferma finalmente la data di lanciorealme gt neo5Realme GT Neo 5 - confermata la data di lancio dello smartphone con ricarica a 240Woneplus ace 2OnePlus Ace 2 - in arrivo il 7 febbraio come variante di OnePlus 11R per la Cinasamsung galaxy s23Samsung Galaxy S23 - previste alcune limitazioni per i modelli meno costosihonor mwc 2023Honor conferma l'evento del MWC 2023 per la presentazione dei nuovi telefonivodafone connected educationVodafone - lanciate due soluzioni di connected education per la scuola italianaoppo reno 8tOppo Reno 8T - confermato il prezzo di lancio in Italiaapple reality proIn anteprima i dettagli dell'innovativo visore Apple Reality Proaumenti tim windtreAumenti in vista di oltre il 5% per i clienti di Tim e WindTre