PuntoCellulare.it

Visto denuncia Research in Motion per violazione dei brevetti

3 Maggio 2006 | PuntoCellulare.it
BLACKBERRY BREVETTI CERCA
Una giuria si è pronunciata a larghissima maggioranza a favore di Visto Corporation nella lunga vertenza giudiziaria su proprietà intellettuale tra Visto e Seven Networks. La giuria ha ritenuto che il servizio mobile di posta elettronica di Seven violi il sistema creato da Visto negli ultimi dieci anni. Ha inoltre deliberato che tale violazione ha il carattere dell'intenzionalità per tutte le rivendicazioni portate a giudizio. Immediatamente dopo la vittoria nella causa contro Seven Networks, i legali di Visto hanno intentato una causa simile contro Research in Motion (RIM), provider di Blackberry. Visto richiede un'ingiunzione contro RIM e il riconoscimento dei danni monetari.

'La decisione a consenso così schiacciante di venerdì contro Seven Networks convalida le nostre rivendicazioni secondo cui la proprietà intellettuale di Visto funge da base per la nascita di questo intero settore. Non c'è stata ambiguità alcuna nella decisione della giuria. Analogamente, riteniamo che verrà posta fine alla violazione di RIM nei confronti della tecnologia di Visto. La nostra tesi contro RIM si basa sulla analogia della tecnologia, del diritto e dei brevetti esattamente come nella causa appena vinta presso il tribunale federale contro Seven Networks', ha affermato Brian Bogosian, amministratore delegato e presidente di Visto.

'Sulla base della schiacciante vittoria di Visto in tribunale contro Seven Networks venerdì, RIM deve comprendere che un comportamento simile non è tollerabile nel settore dell'email mobile Ai sensi della legge, che difende i consumatori dai prodotti contenenti tecnologie che violano la proprietà intellettuale, a RIM non dovrebbe essere consentito vendere il sistema Blackberry. Il verdetto sfavorevole a Seven Networks è una difesa degli oltre 10 anni d'investimento nella proprietà intellettuale della nostra azienda. I brevetti assicurano che le società che creano tecnologia e promuovono realmente l'innovazione non siano danneggiate sul mercato da concorrenti che violano la nostra tecnologia. Visto ha continuato a crescere in questo settore grazie alla sua innovazione che è ora rappresentata da oltre 400 dipendenti in 10 paesi ed è al servizio di alcuni dei più grandi operatori mobili al mondo. Questo verdetto è un'ulteriore conferma della nostra leadership tecnologica su questo mercato', conclude Bogosian.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    motorola razr 2022Motorola RAZR 2022 - le immagini ufficiali confermano la scheda tecnicatone free t90 tone free fit tf8LG Electronics lancia i nuovi auricolari Tone Free T90 e Tone Free Fit TF8oppo reno 8 4gOppo Reno 8 4G - una dotazione 'riciclata' per il nuovo smartphone in arrivo a brevexiaomi mix fold 2Xiaomi Mix Fold 2 - il nuovo pieghevole sarà annunciato l' 11 agostoredmi k50s proRedmi K50S Pro - AnTuTu conferma il chip Snapdragon 8+ Gen 1realme 9i 5gRealme 9i 5G - in anteprima caratteristiche, immagini e prezzo dei nuovo smartphonenokia 110 4g 2022Nokia 110 4G (2022) - un prezzo bassissimo per il nuovo telefono cellulareoneplus ace proOnePlus Ace Pro - confermata la data di lancio del nuovo top di gammasamsung galaxy z fold 4Samsung Galaxy Z Fold 4 - caratteristiche e immagini svelate da Amazon in anteprimasamsung galaxy a23 5gSamsung Galaxy A23 5G - confermate le caratteristiche tecniche con la presentazione ufficialevivo v25 proVivo V25 e V25 Pro in arrivo, in anteprima immagini e caratteristichehuawei p50 pocketProbabile una selfie camera under-display per l'erede di Huawei P50 Pocket