PuntoCellulare.it

Huawei Mate 20 Pro - insieme a WWF per il progetto 'The frequency of love'

15 Novembre 2018 | Max Capitosti
HUAWEI ANDROID CERCA
Il nuovo top di gamma Huawei Mate 20 Pro dimostrata come la tecnologia nella sua applicazione più avanzata, l'Intelligenza Artificiale, possa essere perfetta compagna nella vita di ogni giorno consentendo alle persone di elevare il proprio potenziale e raggiungere obiettivi e risultati prima inimmaginabili.

huawei mate 20 pro

The Frequency of Love è un progetto sperimentale unico nel suo genere, che si spinge dove nessuno aveva mai osato: creare una connessione tra uomo, tecnologia e natura, attraverso il linguaggio universale della musica. Grazie al nuovo processore dotato di doppia intelligenza artificiale Kirin 980 di Mate 20 Pro, Huawei è riuscita a trasformare il canto d'amore dei cetacei fra i più maestosi del mondo - le megattere - in una melodia comprensibile all'orecchio umano.

Insieme a un'equipe di sviluppatori che da tempo opera nel settore dell'AI e grazie alla collaborazione scientifica del WWF Italia, Huawei ha insegnato all'Intelligenza Artificiale del Mate 20 Pro a riconoscere le frequenze dei vocalizzi delle megattere nella fase del corteggiamento e a collegarle, in base ai toni e alla loro posizione all'interno del canto, ad una progressione armonica. I canti d'amore delle megattere non riescono ad essere apprezzati pienamente dall'orecchio umano ma sono organizzati in vere e proprie canzoni con note, strofe e motivi, con una loro frequenza e durata. La loro potente lirica, una volta trasformata in musica, si rivela proprio come una vera e propria canzone: il racconto orecchiabile e piacevole della loro 'storia d'amore'.

huawei mate 20 pro

L'applicazione, ideata e progettata da Huawei e dal team di sviluppatori esclusivamente per questo progetto sperimentale, rende possibile la trasformazione del verso della megattera in suono attraverso un processo riassumibile in tre step: l'applicazione registra il canto e l'Intelligenza Artificiale identifica i singoli versi degli animali, poi collega automaticamente il singolo verso a una progressione armonica che rispecchia per ritmo il canto della megattera e, da ultimo, crea e riproduce una melodia ispirata al canto originale.



Partner del progetto il WWF Italia, sezione italiana dell'organizzazione che da oltre 50 anni si occupa a livello mondiale di conservazione di specie e habitat: WWF ha collaborato con Huawei mettendo a disposizione i propri esperti e le proprie conoscenze riguardo il mondo del mare e dei cetacei, nello specifico tutto quello che riguarda le megattere, accompagnando inoltre l'azienda in tutte le fasi di realizzazione del progetto.

The Frequency of Love rappresenta per Huawei un ulteriore tassello nella costruzione del rapporto con i propri consumatori ed è il primo capitolo di Humanly Possible un'emozionante narrazione in cui i desideri, i sogni e le necessità degli uomini sono al centro e la tecnologia ne è l'abilitatore. Perchè progresso è, innanzitutto, rendere umanamente possibile, l'impossibile.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    oneplus concept oneOnePlus Concept One - un tour mondiale per presentare lo smartphone al pubblicosamsung galaxy s20 ultraSamsung Galaxy S20 Ultra - certificazione FCC e dettagli sulle fotocameresamsung galaxy s9L'aggiornamento ad Android 10 rilasciato su Galaxy S9 e Galaxy S9+samsung galaxy z flipSamsung Galaxy Z Flip - scheda tecnica e immagini ufficiali in anteprima !huawei p40 proHuawei P40 - previsto un prezzo più rispetto al P30amazon musicProva Amazon Music gratis per 70 giorni con la promozione Sanremo 2020ios 13.3.1iOS 13.3.1 - rilasciato l'ultimo aggiornamento per iPhone ed iPad, ecco cosa cambiasmartphone nokiaEcco i nuovi smartphone Nokia in arrivo al MWC 2020motorola moto g8 powerIn anteprima le specifiche tecniche dei nuovi Motorola Moto G8 e G8 Powersuper weekSconti fino al 60% su eBay con la promozione 'Super Week'whatsappWhatsApp smetterà di funzionare su alcuni smartphone l' 1 febbraio, ecco qualitcl plexTCL Plex - rilasciato l'aggiornamento ad Android 10