PuntoCellulare.it

Qualcomm alle Hawaii con Snapdragon 855 e i primi dispositivi 5G

5 Dicembre 2018 | Rosa Camilleri
CHIP CERCA
Come da programma Qualcomm ha presentato in queste ore il nuovo chip Snapdragon 855 per smartphone di fascia alta, confermando le indiscrezioni che avevamo pubblicato ieri in anteprima. Allo Snapdragon Technology Summit, oltre che di Snapdragon 855 si č parlato molto delle reti 5G e del ruolo che avranno nei prossimi anni.

snapdragon 855
Le aziende hanno presentato dal vivo le reti 5G e i dispositivi mobili che ci condurranno verso una nuova era di connettivitā multi-gigabit resa possibile dalle tecnologie 5G, 4G LTE e Wi-Fi: una vera e propria esperienza end-to-end che vede coinvolti dispositivi, reti e esperienze d'uso. Il raggiungimento di questo importante traguardo č il risultato della leadership di Qualcomm in campo mobile e delle continue invenzioni rivoluzionarie susseguitesi nel corso degli anni, che hanno portato l'azienda ad assumere un ruolo guida in ambito 3G, 4G e ora 5G, seguendo un approccio end-to-end che si estende dalla ricerca e sviluppo fino alla commercializzazione passando attraverso una serie di processi essenziali quali lo sviluppo dei primi prototipi di settore, demo, test, chipset e piattaforme mobili.



'Oggi compiamo un incredibile e entusiasmante passo avanti, ponendo l'attenzione su come Qualcomm Technologies e i leader dell'ecosistema stiano guidando la commercializzazione 5G, un viaggio che č partito dalla ricerca e sviluppo, attraversando la standardizzazione e i trial, il lancio di prodotti e tecnologie innovative, fino ad arrivare all'imminente lancio di reti e smartphone 5G in tutto il mondo a partire dall'inizio del 2019', ha dichiarato Cristiano Amon, presidente di Qualcomm.
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE