PuntoCellulare.it

Galaxy Note 10+ a confronto con Galaxy Note 9 nella infografica ufficiale

9 Agosto 2019 | Max Capitosti
SAMSUNG ANDROID CERCA
Samsung ha pubblicato una infografica per confrontare il nuovo Galaxy Note 10+ annunciato questa settimana con il Galaxy Note 9 dello scorso anno.

note 10 vs note 9
Confronta Samsung Galaxy Note 9 con Galaxy Note 10+

In dodici mesi la casa coreana è riuscita a rivoluzionare il suo Galaxy Note, apportando migliorie su quasi tuti i versanti. Lo schermo è più ampio e con lettore di impronte integrato, il processore è più performante e la memoria più ampia. I progressi dal passaggio da una generazione all'altra si notano anche a livello di fotocamere e di batteria (più potente e con ricarica ancora più veloce). Non manca inoltre la versione compatibile con le reti mobili 5G.

Vale la pena confrontare il Note 10+ con il Galaxy S10+ dello scorso semestre, anche in questo caso le novità sono parecchie.

Confronta Samsung Galaxy S10+ con Galaxy Note 10+

note 10 vs note 9
SEGUICI SU
FACEBOOK
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    galaxy a30sSamsung Galaxy A30s - in Italia a fine settembre a 329,90 eurosamsung galaxy fold 2Samsung Galaxy Fold 2 - il display sarà protetto da un Ultra Thin Glasssamsung galaxy s10 android 10Samsung Galaxy S10+ - una video anteprima per l'aggiornamento ad Android 10oppo reno aOppo Reno A - in anteprima le indiscrezioni sulla scheda tecnicaiqoo pro 5gVivo lancia i top di gamma Iqoo Pro ed Iqoo Pro 5G con Snapdragon 855+nokia android 10Pubblicato il calendario ufficiale Nokia degli aggiornamenti ad Android 10android 10Android 10 - annunciato il nuovo logo e la prossima nomenclatura ufficialenokia 7.2Nokia 7.2 - le immagini delle cover confermano il design definitivo del prodottolego legacyAperte le preregistrazioni per 'Lego Legacy: Heroes Unboxed'nokia 5gNel 2020 i primi smartphone 5G economici di Nokiaoneplus 7t proOnePlus 7T Pro - primi dettagli sul design del prossimo top di gammasamsung galaxy a50s a30sSamsung Galaxy A50s e A30s annunciati oggi, ecco cosa cambia rispetto ad A50 ed A30