PuntoCellulare.it

Samsung Galaxy S10 - con un pallone nella stratosfera per selfie al limite dello spazio

17 Ottobre 2019 | Max Capitosti
SAMSUNG ANDROID CERCA
Samsung si prepara a lanciare un Galaxy S10 nella stratosfera, per offrire alle persone la possibilità di far arrivare il loro volto nello spazio. In collaborazione con il partner aerospaziale Flightline Films, la casa coreana intende portare la propria tecnologia al limite dello spazio e offrire alle persone la possibilità di ottenere il proprio SpaceSelfie su uno schermo Samsung.

samsung galaxy s10

Con SpaceSelfie, Samsung dimostra lo spirito pionieristico del proprio brand e stabilisce un nuovo standard per il potenziale della tecnologia mobile. Con oltre 200 ore al limite dell'atmosfera terrestre, Galaxy S10 offrirà un esempio delle capacità di innovazione dell'azienda e del suo continuo impegno per progettare prodotti che consentano di fare ciò che finora veniva considerato impossibile.

Un pallone aerostatico a superpressione grande quanto la metà di un campo da basket (10,5m x 18m) si solleverà da una rampa di lancio in South Dakota, negli Stati Uniti, trasportando un alloggiamento con il Galaxy S10, fino a raggiungere una quota di circa 19.700 metri. Il carico è stato progettato in modo da garantire foto della migliore qualità possibile, tenendo conto della curvatura della terra e dei riflessi prodotti dalla luce del sole, la cui energia alimenta sia l'alloggiamento che il Galaxy S10.

samsung galaxy s10

Fino ad oggi, solo gli astronauti potevano avere l'opportunità di scattare un selfie nello spazio. Ora, grazie a Samsung, tutte le persone possono vedersi nello spazio, direttamente nel palmo della propria mano.

Per il progetto SpaceSelfie sono state sviluppate due applicazioni. La prima per il controllo a terra, creata per inviare e ricevere i selfie tra il sito internet Mission Control e il pallone aerostatico. La seconda appositamente progettata per il Galaxy S10 che comunica con la fotocamera fissa dell'attrezzatura, indicando di scattare la foto di un selfie visualizzato sullo schermo del dispositivo. L'applicazione sullo smartphone richiede quindi alla seconda applicazione di reinviare sulla Terra l'immagine, che viene quindi trasmessa all'utente.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    samsung galaxy a50Samsung Galaxy A50 - problemi al lettore di impronte dopo l'ultimo aggiornamentosamsung galaxy fold 2Samsung Galaxy Fold 2 - primi indizi sul sito ufficiale per il prossimo smartphone pieghevolesamsung galaxy a51Samsung Galaxy A51 - pubblicata la pagina di supporto sul sito del produttorehuawei mate xHuawei Mate X - al via le vendite in Cina dello smartphone pieghevoleredmi note 8 proRedmi Note 8 Pro - in arrivo una versione con Snapdragon 730Grealme 5sRealme 5s - nuovi dettagli in anteprima sulle caratteristiche tecnicheredmi k30Redmi K30 - confermato il lancio, ma soltanto nel 2020offerte gearbestLe offerte GearBest di oggi con tanti smartphone al prezzo più bassovivo s5Vivo S5 - annunciato in Cina, con fotocamera in-display e Snapdragon 712htc desire 19sHTC Desire 19s - un nuovo smartphone con tripla fotocamera annunciato a Taiwansamsung galaxy s10Samsung Galaxy S10 - in arrivo un nuovo modello con alcune migliorietim 5gTim - il 5G al servizio della sicurezza stradale