PuntoCellulare.it

Wind - arriva l'offerta 'All Digital 50 Limited Edition' con eSIM inclusa

19 Novembre 2019 | Rosa Camilleri
WIND SIM CARD CERCA
Wind lancia, prima in Italia, una tariffa telefonica basata su eSIM, il nuovo formato delle SIM Card destinato a prendere sempre più piede in futuro (il Motorola RAZR 2019 è uno dei primi smartphone dotati di eSIM).

wind esim

L'offerta All Digital 50 Limited Edition, al momento riservata ad una cerchia selezionata di clienti Wind, prevede un costo di 4,99 euro al mese con 50GB di traffico dati e chiamate illimintate incluse. La scheda avrà una validità di 12 mesi, trascorsi i quali sarà disattivata.

I clienti che hanno ricevuto l' SMS con l'invito a partecipare alla campagna di sperimentazione della eSIM riceveranno inoltre 10 euro di credito rispondendo ad alcune domande durante i test.

wind esim

CONDIZIONI DELL'INIZIATIVA

L'iniziativa è riservata solo ai clienti selezionati da Wind ed invitati mediante SMS, fino ad un massimo di 500 attivazioni. Per attivare All Digital 50 Test Edition è necessario attivare una SIM Wind Ricaricabile con un nuovo numero. Attivando All Digital 50 Limited Edition il cliente accetta di partecipare ad un programma di test promosso da Wind della durata di 12 mesi. Infatti, i partecipanti al test riceveranno dei questionari via SMS da Wind per fornire feedback sulla loro esperienza.

Ai clienti che aderiscono all'iniziativa sarà riconosciuta una ricarica bonus di 10 € al mese (IVA inclusa) per ciascun mese di durata del test nel quale il cliente abbia effettuato la ricarica necessaria al rinnovo dell'offerta All Digital 50 Test Edition e risposto ai questionari previsti. I Bonus saranno accreditati sulla SIM Wind che ha ricevuto l'invito a partecipare all'iniziativa, con le seguenti tempistiche: 1° bonus entro 30 giorni dall'attivazione della nuova SIM; i successivi bonus entro i primi 15 giorni del mese successivo a quello in cui si sono verificate le suddette condizioni. I bonus non concorrono al raggiungimento di soglie di sconto e bonus legati ad altre offerte e non sono rimborsabili in caso di disattivazione della SIM, richiesta di recesso o trasferimento dell'utenza presso altro operatore. A fine attività, la SIM All Digital 50 Test Edition sarà disattivata.

DETTAGLI DELL'OFFERTA

L'offerta si rinnova automaticamente ogni mese con un costo di 4,99 euro a partire dalla data di attivazione e può essere disattivata chiamando il 155. I minuti verso tutti inclusi nell'offerta sono senza scatto alla risposta. Il traffico non include quello effettuato in roaming internazionale al di fuori dell'Unione Europea, le chiamate verso numerazioni a tariffa speciale, le chiamate dati/fax, quelle verso numerazioni di gestori esteri. Al momento dell'addebito del costo mensile, in caso di credito insufficiente l'offerta non sarà disponibile e l'eventuale traffico effettuato sarà addebitato su credito residuo alle seguenti condizioni: Traffico nazionale 29 cent/SMS; 29 cent/minuto, con tariffazione al secondo; 20 cent per 20 MB.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    motorola razrMotorola RAZR - in vendita in Italia dal 6 febbraio a 1.599 eurooneplus concept oneOnePlus Concept One - un tour mondiale per presentare lo smartphone al pubblicosamsung galaxy s20 ultraSamsung Galaxy S20 Ultra - certificazione FCC e dettagli sulle fotocameresamsung galaxy s9L'aggiornamento ad Android 10 rilasciato su Galaxy S9 e Galaxy S9+samsung galaxy z flipSamsung Galaxy Z Flip - scheda tecnica e immagini ufficiali in anteprima !huawei p40 proHuawei P40 - previsto un prezzo più rispetto al P30amazon musicProva Amazon Music gratis per 70 giorni con la promozione Sanremo 2020ios 13.3.1iOS 13.3.1 - rilasciato l'ultimo aggiornamento per iPhone ed iPad, ecco cosa cambiasmartphone nokiaEcco i nuovi smartphone Nokia in arrivo al MWC 2020motorola moto g8 powerIn anteprima le specifiche tecniche dei nuovi Motorola Moto G8 e G8 Powersuper weekSconti fino al 60% su eBay con la promozione 'Super Week'whatsappWhatsApp smetterà di funzionare su alcuni smartphone l' 1 febbraio, ecco quali