PuntoCellulare.it

Riaprono i centri di assistenza Huawei con la fase 2

20 Maggio 2020 | Roberto Bracco
COVID-19 HUAWEI CERCA
Huawei offre in occasione della riapertura dei centri di assistenza in completa sicurezza una serie di servizi dedicati. A partire dal 25 maggio presso i Huawei Customer Service Center di Milano, Roma e Catania sarà possibile prenotare la riparazione dei propri dispositivi su appuntamento, in totale sicurezza, con personale dedicato e altamente specializzato.

p30 p30 pro

Usufruire del servizio è molto semplice: basterà prenotare tramite applicazione Supporto, sito ufficiale Huawei o servizio clienti gratuito all'800-191435 (disponibile 7 giorni su 7 dalle 8 alle 21, eccetto festività). Una volta confermato l'appuntamento ed eseguito il backup dei dati, sarà sufficiente recarsi presso il Centro Assistenza il giorno concordato e ricevere una riparazione veloce e di alta qualità.

Per chi non volesse attendere in reception la riparazione, è previsto, inoltre, un servizio di drop off con restituzione gratuita a domicilio, grazie al quale i clienti riceveranno il proprio device riparato direttamente a casa propria. Tutti i prodotti inviati in assistenza verranno sanificati al termine della riparazione e prima della restituzione, per garantire al cliente la massima sicurezza. Questo servizio è disponibile presso tutta la rete autorizzata di centri assistenza, attiva in tutta Italia

Una soluzione interamente contactless è invece già a disposizione degli utenti da qualche tempo: il servizio gratuito di ritiro e riconsegna a domicilio, disponibile tramite app Supporto e sul sito ufficiale Anche in questo caso prenotare il servizio richiede pochi e semplici passi: sarà sufficiente registrare un account HW-CARE, accedervi e prenotare il ritiro del dispositivo. Una volta completata la riparazione a seconda delle condizioni di garanzia, il device sarà consegnato all'indirizzo segnalato, senza alcun costo di trasporto per il consumatore.

Come ulteriore supporto a tutti coloro che ogni giorno scelgono Huawei, l'azienda ha esteso gratuitamente fino al 15 giugno 2020 tutte le garanzie dei dispositivi che terminano tra il 15 marzo e il 14 giugno 2020.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    xiaomi mi 10 ultraXiaomi Mi 10 Ultra - in anteprima le immagini e le caratteristiche tecnichemotorola moto e7 plusMotorola Moto E7 Plus - in anteprima immagini e caratteristiche tecnichehuawei mate 40Huawei Mate 40 e Mate 40 Pro saranno lanciati a settembresamsung galaxy note 20 mystic redSamsung Galaxy Note 20 - l'esclusiva versione Mystic Red in Corea del Sudpixel 4aQuattro nuovi smartphone Google Pixel nel 2021, uno con schermo pieghevolerealme x3 proRealme X3 Pro - secondo Geekbench avrà uno Snapdragon 855+pixel 4 4 xlPixel 4 e 4 XL escono di scena, Google smette di venderli dopo solo 9 mesixiaomi mi 10 pro plusXiaomi Mi 10 Ultra - il super top di gamma sarà svelato l' 11 agostopixel 5 pixel 4a 5gPixel 5 e Pixel 4a 5G in vendita a partire dall' 8 ottobrehtc wildfire e2HTC Wildfire E2 - prezzo e specifiche del nuovo entry level, debutto in anteprima in Russiarealme x50 pro 5gRealme registra numeri da record nel primo semestre 2020dsp gateCheck Point Software trova oltre 400 vulnerabilità nei chip Snapdragon