PuntoCellulare.it

Riaprono i centri di assistenza Huawei con la fase 2

20 Maggio 2020 | Roberto Bracco
COVID-19 HUAWEI CERCA
Huawei offre in occasione della riapertura dei centri di assistenza in completa sicurezza una serie di servizi dedicati. A partire dal 25 maggio presso i Huawei Customer Service Center di Milano, Roma e Catania sarà possibile prenotare la riparazione dei propri dispositivi su appuntamento, in totale sicurezza, con personale dedicato e altamente specializzato.

p30 p30 pro

Usufruire del servizio è molto semplice: basterà prenotare tramite applicazione Supporto, sito ufficiale Huawei o servizio clienti gratuito all'800-191435 (disponibile 7 giorni su 7 dalle 8 alle 21, eccetto festività). Una volta confermato l'appuntamento ed eseguito il backup dei dati, sarà sufficiente recarsi presso il Centro Assistenza il giorno concordato e ricevere una riparazione veloce e di alta qualità.

Per chi non volesse attendere in reception la riparazione, è previsto, inoltre, un servizio di drop off con restituzione gratuita a domicilio, grazie al quale i clienti riceveranno il proprio device riparato direttamente a casa propria. Tutti i prodotti inviati in assistenza verranno sanificati al termine della riparazione e prima della restituzione, per garantire al cliente la massima sicurezza. Questo servizio è disponibile presso tutta la rete autorizzata di centri assistenza, attiva in tutta Italia

Una soluzione interamente contactless è invece già a disposizione degli utenti da qualche tempo: il servizio gratuito di ritiro e riconsegna a domicilio, disponibile tramite app Supporto e sul sito ufficiale Anche in questo caso prenotare il servizio richiede pochi e semplici passi: sarà sufficiente registrare un account HW-CARE, accedervi e prenotare il ritiro del dispositivo. Una volta completata la riparazione a seconda delle condizioni di garanzia, il device sarà consegnato all'indirizzo segnalato, senza alcun costo di trasporto per il consumatore.

Come ulteriore supporto a tutti coloro che ogni giorno scelgono Huawei, l'azienda ha esteso gratuitamente fino al 15 giugno 2020 tutte le garanzie dei dispositivi che terminano tra il 15 marzo e il 14 giugno 2020.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    xiaomi kantar brandz top 100Xiaomi sale al 70° posto della Top 100 Most Valuable Global Brands 2021huawei nova 8iHuawei Nova 8i - il produttore anticipa alcune delle caratteristiche in vista del lancioalcatel 1 2021Alcatel 1 (2021) - lo smartphone entry level si rinnova, ma le caratteristiche non cambianotcl movietime family watch 2TCL Movietime Family Watch 2 - lo smartwatch per bambini si rinnovatcl nxtwear g wearable displayTCL NXTWEAR G - nuovi occhiali smart per immergersi nei contenutitcl 20 5gtTCL promette un nuovo smartphone 5G economico per settembresamsung galaxy s21 feSamsung Galaxy S21 FE - il lancio dello smartphone rinviato ad ottobregalaxy z fold 3 galaxy z flip 3In anteprima le immagini ufficiali di Galaxy Z Fold 3 e Galaxy Z Flip 3redmi k50 gaming versionRedmi K50 Gaming Edition - la casa madre sta già pensando all'erede del K40honor x20 seHonor X20 SE - i dettagli sulle caratteristiche svelati in anteprimasamsung galaxy z fold 3Samsung Galaxy Z Fold 3 - nuovi dettagli confermati dalla certificazione FCClg velvet 2 proLG Velvet 2 Pro - una esclusiva video recensione per lo smartphone che non si può acquistare