PuntoCellulare.it

I chip di Texas per i prossimi cellulari economici di Nokia

24 Gennaio 2005 | PuntoCellulare.it
NOKIA CHIP CERCA
Nokia utilizzerà per i suoi prossimi cellulari di fascia bassa, destinati a mercati in via di sviluppo di paesi quali l'India e la Cina, la nuova piattaforma hardware sviluppata da Texas Instruments. Frutto di oltre due anni di sviluppo, la piattaforma di Texas è basata su di un singolo chip, che contiene gran parte dell'elettronica necessaria al funzionamento del cellulare. L'azienda finlandese, primo produttore al mondo di telefoni cellulari, intende in questo modo contenere i costi di fabbricazione dei modelli di fascia bassa, quelli pensati soprattutto per fare e ricevere telefonate destinati a clienti attenti soprattutto al prezzo d'acquisto, ma anche di realizzare cellulari di dimensioni ridotte con funzionalità avanzate.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    samsung galaxy m10s galaxy m30sPresentati in India i nuovi Samsung Galaxy M10s e Galaxy M30sredmi note 8 proRedmi Note 8 Pro - prime indiscrezioni sul prezzo di lancio in Europaredmi k20 pro exclusive editionRedmi K20 Pro - in arrivo una Exclusive Edition con 512GB e Snapdragon 855+huawei mate 30Huawei Mate 30 - i nuovi smartphone potrebbero non arrivare in Italiaiphone 11Il Tenaa conferma RAM e batteria dei nuovi iPhone 11galaxy a51 galaxy a71Nuovi dettagli sulle caratteristiche dei prossimi Galaxy A51 e A71samsung galaxy a20sSamsung Galaxy A20s - ecco prezzo e caratteristiche tecniche, grazie all'annuncio ufficialeoppo voocOppo presenta le nuove tecnologie Vooc per la ricarica della batteriavivo nex 3vivo Nex 3 - nel benchmark AnTuTu sfiorata la soglia dei 500 mila puntiofferte gearbestLe offerte GearBest di oggi con tanti smartphone al prezzo più bassooppo reno 2Oppo Reno 2 - i nuovi smartphone verranno lanciati in ottobre in Europaxiaomi mi 9 pro 5gXiaomi Mi 9 Pro 5G - pubblicato il primo teaser ufficiale