PuntoCellulare.it

Ki-Bi sviluppa tecnologia per pagare loghi e suonerie

3 Febbraio 2005 | PuntoCellulare.it
M.COMMERCE CERCA
Ki-Bi ha realizzato un ingegnoso sistema per acquistare loghi e suonerie, evitando di ricorrere a programmi da installare sul proprio computer o numeri di telefono da chiamare, a tariffe spesso esorbitanti. Se la distribuzione dei contenuti per cellulare avviene generalmente tramite canali virtuali, quali siti Internet e WAP, SMS e risponditori automatici, Ki-Bi permette di restituire importanza ai canali tradizionali, che comprendono edicole, negozi di videogiochi, di musica e di cellulari, senza dimenticare gli allegati delle riviste e le campagne promozionali.Il funzionamento della tecnologia di Ki-Bi è relativamente semplice, basta acquistare una speciale card, delle dimensioni di una carta di credito, ma leggermente più spessa, chiamare un apposito numero ed avvicinare la card al microfono del cellulare, premendo un tasto posto sulla card stessa. La scheda emette una serie particolare di suoni in rapida sequenza, che abilita il download del contenuto scelto. Il particolare sistema sviluppato da Ki-Bi è valso all'azienda israeliana un finanziamento da parte del Siemens Mobile Acceleration, il programma di Siemens che investe nelle più promettenti aziende del settore dei servizi legati al mondo della telefonia mobile.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    asus rog phone 6d ultimate antutuAsus ROG Phone 6D Ultimate - nuovo record nella classifica AnTuTu degli smartphonezte blade v40sZTE Blade V40s - schermo AMOLED e chip Unisoc per il nuovo smartphonesamsung galaxy a54Samsung Galaxy A54 - previsto un sensore fotografico da 50MPmisuratore intelligente della qualità arNetatmo lancia il Misuratore Intelligente della Qualità dell'Aria in versione Prosamsung galaxy s23Samsung Galaxy S23 - svelate in anteprima la capacità della batteriahonor x40 gtHonor X40 GT - il primo teaser anticipa l'arrivo di un nuovo smartphonewindtreWindTre - la vicinanza ai clienti raccontata nell'ultimo spotredmi note 12 pro plusRedmi Note 12 Pro+ - previsto un nuovo record per la ricarica della batteriasamsung galaxy a14Samsung Galaxy A14 - prime immagini per il nuovo smartphonerealme 10Realme 10 - la FCC rivela nuovi dettagli tecnici in vista del lanciovodafone fwa 5gVodafone - la banda larga anche nei più piccoli comuni grazie al 5G FWAoppo a77sOppo A77s - in anteprima design e caratteristiche del nuovo smartphone