PuntoCellulare.it

Huawei lancia le nuove soluzioni WDM/OTN intelligenti

28 Marzo 2007 | PuntoCellulare.it
HUAWEI INFRASTRUTTURE CERCA
In occasione del C5 Forum svoltosi a Milano, Huawei Technologies ha annunciato il lancio della rete OTN/ASON (Optical Transport Network/Automatic Switched Optical Network) basata sulla piattaforma multiservizio intelligente WDM (Wavelength Division Multiplexing) che include OSN6800 e OSN3800.

OptiX OSN 6800/3800 abbina la funzionalità di commutazione OTN con la funzionalità di trasmissione WDM per aiutare gli operatori a ottimizzare l'implementazione della rete, migliorare il ROI (Return on Investment) di rete e velocizzare il time-to-market dei nuovi servizi. Le nuove soluzioni consentiranno di trasformare i tradizionali collegamenti point-to-point WDM in reti ottiche intelligenti a più lunghezze d'onda. Questa trasformazione consente agli operatori di fronteggiare lesfide della nuova era delle telecomunicazioni in convergenza, dove i servizi "multiple play" sono un tema centrale.La serie OSN6800 e OSN3800 adotta l'architettura G.709 OTN che supporta la trasmissione digitale di nuova generazione, fornendo funzionalità di commutazione e rendendo possibile il controllo e la gestione efficace del dominio delle lunghezze d'onda ottiche. Grazie all'integrazione del ROADM (Reconfigurable Optical Add/Dropp Multiplexer) multi-degree e sbloccando l'architettura ODU-XC, il sistema fornisce una connessione end-to-end a lunghezza d'onda o sublunghezza d'onda da un nucleo di accesso metropolitano al livello backbone.

L'esclusiva tecnologia Gigabit Ethernet ADM di Huawei consente, in qualsiasi momento, di aggiungere, togliere o reindirizzare nuovi servizi, quali SDH, Ethernet, Storage o Video attraverso i siti. In particolare, la combinazione di Gigabit Ethernet ADM e della funzionalità dei dati L2 promette costi operativi inferiori e maggiore flessibilità del servizio per la trasmissione Gigabit Ethernet e 10 Gigabit Ethernet. Le soluzioni adottano il piano di controllo distribuito GMPLS/ASON, aggiungendo funzionalità intelligenti alla rete e migliorandone notevolmente l'affidabilità. Queste soluzioni consentono ai fornitori di servizi di offrire reti molto flessibili e affidabili, riducendo notevolmente i costi CapEx e OpEx.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    samsung galaxy f02sSamsung Galaxy F02s - il nuovo entry level svelato in anteprimagalaxy a52 galaxy a72Samsung Galaxy A52 e Galaxy A72 mostrati sul sito ufficiale, il lancio è imminentexiaomi mi 11Xiaomi Mi 10S - in anteprima le immagini della variante con Snapdragon 870samsung galaxy xcover 5Samsung Galaxy XCover 5 - specifiche tecniche e prezzo del nuovo smartphone ruggedxiaomi mi 11Xiaomi Mi 11 - lo smartphone protagonista nel video 'Dieci' di Annalisaoppo europaOppo svela gli ambiziosi piani per il mercato europeorealme gt neoRealme GT Neo - in arrivo un nuovo smartphone con Dimensity 1200realme c21Realme C21 - annunciato il nuovo entry level, confermati tutti i dettagli su prezzo e specifichenubia red magic 6Annunciati Nubia Red Magic 6 e Red Magic 6 Pro, con Snapdragon 888 e fino a 18GB di RAMredmi note 10Xiaomi annuncia i nuovi Redmi Note 10, Note 10 Pro, Note 10 5G e Note 10Sumidigi bison gtUmidigi Bison GT - nuovo smartphone rugged, con chip Helio G95 e batteria da 5.150mAhrealme gt 5gRealme GT - il nuovo top di gamma con Snapdragon 888 ad un prezzo imbattibile