PuntoCellulare.it

Il player di RealNetworks anche sui cellulari meno costosi di Nokia

9 Febbraio 2005 | PuntoCellulare.it
NOKIA CERCA
Nokia ha rinnovato per altri cinque anni l'accordo che la lega alla software house americana RealNetworks, al fine di poter usare il RealPlayer su un numero maggiore dei propri futuri telefoni cellulari, non solo sui costosi smartphone basati sul sistema operativo Symbian Serie 60, ma anche su modelli di fascia medio-bassa che avranno pertanto la possibilità di riprodurre contenuti multimediali.

Per RealNetworks, da sempre in competizione con Microsoft e il suo Media Player, si tratta di un importante accordo che le consentirà di rafforzare la propria presenza in un settore in crescita come quello dei telefoni cellulari. RealNetworks sostiene che il software RealPlayer garantisce una migliore qualità video e audio rispetto al formato MPEG.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    nokia 105Nokia 105 - record di vendite per il più classico dei telefoni cellularisamsung galaxy a13Samsung Galaxy A13 - la produzione della versione 4G è già iniziatavivo y32Vivo Y32 - il nuovo smartphone protagonista delle prime indiscrezionihuawei nova 8 se 4gHuawei Nova 8 SE - annunciata la versione 4G con chip Kirin 710Arealme gt 2 proRealme GT 2 Pro - oltre un milione di punti su AnTuTu, grazie al chip Snapdragon 8 Gen1samsung galaxy a03Samsung Galaxy A03 - nuovo entry level con fotocamera da 48MP e batteria da 5.000mAhhonor 60Honor 60 e Honor 60 Pro svelati grazie alle immagini emerse in anteprimasamsung galaxy note 22Samsung potrebbe aver cancellato definitivamente la gamma Galaxy Noteumidigi bison gt2Umidigi Bison GT2 - prime conferme sul nuovo smartphone ruggedoppo reno 7Oppo lancia in Cina i nuovi Reno 7, Reno 7 Pro e Reno 7 SE - caratteristiche tecniche e prezziredmi 10 2022Redmi 10 - sempre più vicina la versione rinnovata 2022samsung isocell hp1Motorola si aggiudica l'anteprima della nuova fotocamera Samsung da 200MP