PuntoCellulare.it

Tim pone un freno alle intercettazioni telefoniche

21 Febbraio 2005 | PuntoCellulare.it
TIM PRIVACY CERCA
Con una lettera inviata agli uffici della Procura della Repubblica e al Ministero della Giustizia, Tim ha fatto sapere di non essere in grado tecnicamente di tenere sotto controllo altri telefonini, almeno fino a quando non saranno realizzate altre postazioni di intercettazione.

Le richieste già avviate saranno prese in considerazione in base all'ordine di presentazione, ad esclusione di una ventina di linee d'ascolto, che saranno utilizzate per i casi più urgenti. Il nostro paese, terra di cellulari, può vantare il primato per quanto riguarda le intercettazioni telefoniche: il ministro Castelli, nella relazione per l'apertura dell'anno giudiziario, aveva stimato in 300 milioni di euro la spesa prevista per le intercettazioni, con 300 mila utenze tenute sotto controllo.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    samsung galaxy s23Samsung Galaxy S23 - ecco le promozioni di lancio svelate in anteprimatcl ion xTCL Ion X - lo smartphone con batteria rimovibile lanciato negli USAgorilla glass victus 2Samsung Galaxy S23 - in arrivo il primo smartphone al mondo con Gorilla Glass Victus 2samsung galaxy a54Samsung Galaxy A54 - la FCC rivela la capacità della batteriazte blade v40ZTE Blade V40 - in anteprima immagini dal vivo e caratteristiche tecnicheios 17iOS 17 - in anteprima tutte le novità in arrivo, con uno sguardo ai prossimi iPhone 15oppo reno 8tOppo Reno 8T - il nuovo smartphone sarà lanciato l'8 febbraiococa cola smartphoneCoca-Cola potrebbe lanciare a breve uno smartphoneoneplus 11 5gOnePlus 11 5G - uno speaker firmato Bang & Olufsen in regalo ai primi clientipoco x5 proPoco X5 Pro - scheda tecnica e design emergono in anteprimaoneplus 11rOnePlus 11R - confermata la data di presentazione del nuovo smartphonesamsung galaxy s23Samsung Galaxy S23 - in anteprima i prezzi (più elevati) di lancio in Europa