PuntoCellulare.it

Huawei Ascend Mate 7 - svelata scheda tecnica e prezzo del nuovo phablet

4 Settembre 2014 | Max Capitosti
HUAWEI NOVITA' ANDROID CERCA
Huawei ha annunciato oggi il nuovo phablet Ascend Mate 7 con display FHD da 6 pollici, una scocca sottile di soli 7.9 millimetri, un processore Octa Core e una batteria da 4.100 mAh per una maggiore durata. Con la nuova tecnologia single-touch per la lettura delle impronte digitali e l'interfaccia EMUI 3.0, Ascend Mate 7 regala agli utenti una user experience ottimizzata. Il nuovo Ascend Mate 7 dimostra, a partire dallo schermo, le grandi ambizioni di Huawei nel mercato consumer, dove attualmente si posiziona al terzo posto nella classifica mondiale dei produttori di smartphone .

Huawei Ascend Mate 7
Huawei Ascend Mate 7


'Oggi sveliamo ai consumatori lo smartphone più veloce e con lo schermo più grande che Huawei abbia mai realizzato. Questo nuovo device rappresenta al meglio la nostra mission 'Make it Possible', volta a far sì che i consumatori di tutti il mondo possano usufruire dei nostri prodotti di alta qualità. Huawei Ascend Mate 7 è un dispositivo estremamente facile da usare, dalle prestazioni eccezionali, dotato di uno schermo di grandi dimensioni e dell'avanzata tecnologia single-touch per la lettura delle impronte digitali', ha dichiarato Richard Yu, amministratore delegato della divisione consumer di Huawei.

Dotato di architettura octa-core, Ascend Mate 7 ha un processore Huawei Kirin 925 con quattro core Cortex-A15 ad 1.8 GHz e quattro core Cortex-A7 ad 1.3 GHz che si attivano diversamente in base all'esigenza di energia richiesta da una specifica applicazione o funzione, permettendo allo smartphone di gestire i consumi energetici in modo più intelligente. Ascend Mate 7 risparmia fino al 50% di batteria utilizzando automaticamente i core Cortex-A7 più piccoli per alimentare le applicazioni standard che l'utente utilizza almeno per l'80% del tempo, e utilizzando i più grandi Cortex-A15 per applicazioni ad alte prestazione come i giochi. Il processore attiva in modo automatico i core aggiuntivi quando rileva un utilizzo dall'85% al 95% della capacità di elaborazione di un singolo core.

Prosegui la lettura a pagina 2 >
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    oppo reno 6zOppo Reno 6Z - già in arrivo l'erede di Reno 5Z, con Dimensity 800U e schermo AMOLEDhuawei p50Huawei P50 - previsto uno Snapdragon 888 senza 5G per alcune variantilenovo k13 noteLenovo K13 Note - ufficiale il nuovo smartphone derivato dal Moto G10samsung w22 5gSamsung W22 5G - un nuovo smartphone pieghevole in arrivo in Cinarealme gt 5g master editionRealme GT 5G - in arrivo la prestigiosa Master Editiondoogee s97 proDoogee S97 Pro - nuovo smartphone rugged con due funzionalità specialivodafone fonti rinnovabiliVodafone - a partire da luglio la rete Europea sarà alimentata in modo sostenibilehuawei p50Huawei P50 - la gamma di smartphone attesa il 29 luglio, forse con una brutta sorpresasmartphone nokiaArrivano in Italia i nuovi smartphone Nokia X10, Nokia G20, Nokia G10 e Nokia 1.4amazon prime day 2021Amazon Prime Day 2021 - le offerte più interessanti di Xiaomi e Pocoiphone 12 miniiPhone 12 Mini - la produzione dello smartphone sarebbe stata interrottamotorola edge 20 liteMotorola Edge 20 Lite - in anteprima le indiscrezioni sul nuovo smartphone