PuntoCellulare.it

Il numero uno di Eolo approva la bufera che sta travolgendo Huawei

20 Maggio 2019 | Rosa Camilleri
HUAWEI CERCA
La crisi che si Ŕ abbattuta su Huawei in queste ore, con la revoca delle licenze Android da parte di Google e la sospensione delle forniture da parte di numerosi partner strategici, per qualcuno rappresenta l'occasione ideale per togliersi qualche sassolino dalle scarpe e criticare, a ragione o torto, alcuni aspetti della politica dell'azienda cinese.

luca spada eolo

Leggi anche:



E' il caso di Luca Spada, amministratore delegato del provider Internet italiano Eolo, che affida ad un post Facebook pubblicato questa mattina le sue critiche nei confronti di Huawei.

In particolare Spada mette in evidenza di come una scarsa protezione delle proprietÓ intellettuali in Cina abbia favorito negli anni scorsi i marchi locali, che in questo modo hanno potuto crescere sfruttando l'innovazione e il lavoro di altre aziende.

In EOLO Ŕ da sempre che ho bannato l'ingresso di vendor tecnologici cinesi, principalmente per due motivi:

1) le aziende tecnologiche cinesi sono nate COPIANDO le idee e i prodotti europei e americani. Huawei, che agli inizi Ŕ nata copiando gli apparati dell'americana Cisco, aveva addirittura lo stesso identico linguaggio di programmazione degli apparati di rete.
E' vero: oggi hanno i proprio lab di ricerca e sviluppo, ma hanno sfruttato per anni la mancanza di una legge a tutela del copyright in Cina. Questo Ŕ stato inaccettabile: sono nati e cresciuti sfruttando gli investimenti di R&D di altre aziende.
2) tutela e protezione del mercato italiano, in primis, ed europeo. In EOLO preferiamo lavorare con fornitori italiani o in subordine almeno europei.

Il fatto che ora Google e Intel li abbiano bannati, con danni economici per loro ENORMI (i costi dei loro smartphone aumenteranno senza contare tutti gli investimenti fatti con Huawei che andranno svalutati) significa che hanno prove concrete di implementazioni hardware e software "discutibili" sugli apparati Huawei...
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    amazon prime studentAmazon Prime Student offre un buono sconto da 10 euro oltre ai 90 giorni di prova gratissamsung galaxy note 20Samsung Galaxy Note 20+ - le immagini ufficiali emergono in anteprimanokia 8.3 5gNokia 8.3 5G - il lancio potrebbe slittare a settembreasus rog phone 3Asus ROG Phone 3 - confermata la presentazione il 22 luglio, un riepilogo delle caratteristichehmd globalHMD Global apre in Finlandia un nuovo centro per la ricerca e lo sviluppopoco m2 proPoco M2 Pro - confermato il lancio il 7 lugliovivo iqoo z1xVivo Iqoo Z1X - confermato il lancio il 9 luglio, in anteprima le caratteristichesamsung galaxy z flip 5gSamsung Galaxy Z Flip 5G - la certificazione Tenaa rivela particolari interessantimotorola moto g 5gMotorola Moto G 5G - in anteprima le immagini del nuovo smartphonetim mobile ticketingTim - nuovo servizio di mobile ticketing Trenitaliarising stars seriesWindTre - domani la seconda sfida del Rising Stars Seriessamsung galaxy m01sSamsung Galaxy M01s - in anteprima emergono i dettagli sulle caratteristiche