PuntoCellulare.it

Samsung Galaxy Fold - il ritardo nel lancio costa ad AT&T 77 milioni di dollari

4 Luglio 2019 | Max Capitosti
SAMSUNG ANDROID CERCA
Il ritardo di alcuni mesi del lancio del Samsung Galaxy Fold potrebbe essere costato al gestore mobile statunitense AT&T la bellezza di 77 milioni di dollari, a causa dei rimborsi accordati alla clientela che aveva prenotato lo smartphone.

samsung galaxy fold
A fare i calcoli è Market Realist, sulla base che l' 1% dei 77 milioni di clienti di AT&T abbia prenotato un Galaxy Fold (una stima a nostro avviso più che generosa). La compagnia telefonica ha infatti concesso a questa categoria di utenti un buono acquisto di 100 dollari come indennizzo, con un costo complessivo di 77 milioni di dollari.

Gli ordini sono stati cancellati il mese scorso, preso atto dell'impossibilità di consegnare entro il 13 giugno gli smartphone prenotati. Samsung ha confermato di aver finalmente risolto i problemi che hanno fatto slittare il lancio del Galaxy Fold, tuttavia deve ancora comunicare la nuova data di lancio sul mercato.
SEGUICI SU
FACEBOOK
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    umidigi xUmidigi X - un nuovo smartphone con lettore di impronte integrato nello schermoios 12.4iOS 12.4 - l'ultimo aggiornamento ripristina la funzionalità Walkie-Talkiepalm phonePalm Phone - lo smartphone tascabile in vendita in Italiaxiaomi black shark 2 proXiaomi Black Shark - il primo smartphone 5G sarà lanciato nel 2020asus rog phone 2Asus ROG Phone II - ufficiale il primo smartphone con Snapdragon 855+samsung r6Samsung Galaxy Note 10 - a confronto con il misterioso prototipo R6xiaomi mi mix 4Xiaomi Mi Mix 4 - per il lancio bisognerà attendere ancora un po'google pixel 4Il sensore per Project Soli presente sia su Google Pixel 4 che Pixel 4 XLnokia 6.2 nokia 7.2Nokia 6.2 e Nokia 7.2 attesi il mese prossimoredmi 64mpRedmi ha in cantiere uno smartphone con fotocamera da 64 megapixelhuawei mate 30 liteHuawei Mate 30 Lite - la scheda tecnica svelata in anteprimavivo z5Vivo Z5 - lo smartphone mostrato nelle immagini ufficiali dal produttore