PuntoCellulare.it

Apple presenta iPhone 11 Pro ed iPhone 11 Pro Max, tutti i dettagli

10 Settembre 2019 | Max Capitosti
APPLE CERCA
Apple ha svelato oggi i nuovi iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max, gli ultimi e i più evoluti smartphone della gamma iPhone che, nella versione 2019, offrono un potente processore A13 Bionic con prestazioni elevate, uno schermo Super Retina XDR molto luminoso e una fotocamera tripla con ultra-grandangolo, grandangolo e teleobiettivo.

iphone 11 pro
Confronta iPhone 11 Pro con iPhone 11 Pro Max con iPhone XS con iPhone XS Max

Con una superficie posteriore in vetro opaco e una cornice in acciaio inossidabile lucido, iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max sono disponibili in quattro splendide finiture, incluso il nuovo colore verde notte. I dispositivi più potenti di sempre sono anche incredibilmente resistenti: per iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max è stato impiegato il vetro di maggiore durezza mai utilizzato in uno smartphone; inoltre hanno un rating di grado IP68, perciò sopportano immersioni fino a 4 metri per un massimo di 30 minuti e sono maggiormente protetti contro gli schizzi dei liquidi più comuni, come gocce di caffè e altre bibite.

Il nuovo display Super Retina XDR è un OLED progettato su misura per offrire agli utenti un'esperienza di visualizzazione HDR immersiva, ideale per i film e altri video HD, con una luminosità fino a 1200 nit. Lo schermo Super Retina XDR supporta un'ampia gamma cromatica, con una gestione del colore a livello di sistema, e la tecnologia True Tone, per un'esperienza di visualizzazione più naturale.

iphone 11 pro

Scheda tecnica iPhone 11 Pro

  • Display: 5.8 pollici con notch - 1125 x 2436 punti Super Retina HD 19.5:9 OLED
  • Fotocamera principale tripla: 12+12+12 MP
  • Fotocamera secondaria: 12 MP
  • Processore: Apple A13 Bionic
  • Memoria: 4GB RAM / 64GB non espandibile
  • Sistema operativo: iOS 13
  • Batteria: 3190 mAh non rimovibile con ricarica wireless
  • Lettore di impronte: NO
  • Face Unlock: SI
  • NFC: SI
  • Dimensioni: 144 x 71.4 x 8.1 mm / Certificazione IP68
  • Peso: 188 g
  • Colore scocca: Gold, Space Gray, Silver, Midnight Green

  • Confronta iPhone 11 Pro con altri cellulari


Prezzo iPhone 11 Pro in Italia



  • 64GB: 1.189 euro
  • 256GB: 1.359 euro
  • 512GB: 1.589 euro

  • Colori: Grigio Siderale, Argento, Verde Notte, Oro
  • Preordini: dal 13 settembre
  • Disponibilità: dal 20 settembre


Scheda tecnica iPhone 11 Pro Max

  • Display: 6.5 pollici con notch - 1242 x 2688 punti OLED
  • Fotocamera principale tripla: 12+12+12 MP
  • Fotocamera secondaria: 12 MP
  • Processore: Apple A13 Bionic
  • Memoria: 4GB RAM / 64GB non espandibile
  • Sistema operativo: iOS 13
  • Batteria: 3500 mAh non rimovibile con ricarica wireless
  • Lettore di impronte: NO
  • Face Unlock: SI
  • NFC: SI
  • Dimensioni: 158 x 77.8 x 8.1 mm / Certificazione IP68
  • Peso: 226 g
  • Colore scocca: Gold, Space Gray, Silver, Midnight Green

  • Confronta iPhone 11 Pro Max con altri cellulari


Prezzo iPhone 11 Pro Max in Italia



  • 64GB: 1.289 euro
  • 256GB: 1.459 euro
  • 512GB: 1.689 euro

  • Colori: Grigio Siderale, Argento, Verde Notte, Oro
  • Preordini: dal 13 settembre
  • Disponibilità: dal 20 settembre


Con un contrasto di 2.000.000:1 e neri assoluti, gli utenti Pro potranno contare su un'esperienza di visualizzazione più vivida nelle foto e nei video HDR; inoltre, il display Super Retina XDR offre un'efficienza energetica superiore. I clienti potranno interagire con le loro applicazioni preferite in modo rapido e intuitivo grazie al tocco con feedback aptico integrato in iOS 13, e scattare un selfie in Fotocamera, controllare un appuntamento in Calendario o vedere un'anteprima di un messaggio in Mail direttamente dalla schermata Home con una semplice pressione.

Il chip A13 Bionic di iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max è il più veloce mai integrato in uno smartphone e assicura prestazioni strabilianti, con CPU e GPU fino al 20% più veloci rispetto al chip A12. Progettato per il machine learning, include un Neural Engine più reattivo per l'analisi in tempo reale di foto e video, oltre ai nuovi acceleratori di apprendimento automatico, che consentono alla CPU di eseguire oltre 1000 miliardi di operazioni al secondo. La sinergia fra il chip A13 Bionic e iOS 13 dà vita alla migliore piattaforma di apprendimento automatico racchiusa in uno smartphone.

Le prestazioni per elaborazione, grafica e apprendimento automatico non influiscono sull'autonomia della batteria, che risulta al contrario superiore: iPhone 11 Pro offre infatti fino a quattro ore di autonomia in più di iPhone XS, mentre iPhone 11 Pro Max offre fino a cinque ore in più di iPhone Xs Max.

iphone 11 pro
iPhone 11 Pro introduce un rivoluzionario sistema a tripla fotocamera con ultra-grandangolo, grandangolo e teleobiettivo, integrato in iOS per offrire a tutti gli utenti un'esperienza di livello Pro. iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max fissano un nuovo standard per le registrazioni video, con la qualità più elevata mai vista su uno smartphone. Ogni fotocamera del sistema registra splendidi video 4K con una gamma dinamica estesa e una stabilizzazione di livello cinematografico. Con un campo visivo più ampio e un piano focale superiore, l'ultra-grandangolo è perfetto per gli action video.

Le tre fotocamere offrono agli utenti una funzione di zoom continuo, mentre lo zoom audio fa coincidere l'audio con le inquadrature, per un sound più dinamico. Con iOS 13, tutti hanno accesso a potenti strumenti di editing video, per ruotare, tagliare, aumentare l'esposizione e applicare filtri all'istante. Grazie alla possibilità di apportare e visualizzare tutte queste regolazioni a colpo d'occhio, anche gli utenti meno esperti potranno creare progetti video di qualità professionale.

Il nuovo ultra-grandangolo permette di inquadrare una scena quattro volte più grande, per splendide foto di paesaggi o elementi architettonici ma anche di primissimi piani. Il nuovo sensore grandangolare, con Focus Pixels al 100% e un software evoluto, supporta la modalità Notte e migliora sensibilmente le foto scattate al chiuso oppure all'aperto in ambienti scarsamente illuminati, per immagini più luminose con meno rumore e colori naturali.

Grazie al sistema a tripla fotocamera, la modalità Ritratto consente ora di scegliere fra inquadrature grandangolo e teleobiettivo, con un campo visivo più ampio ideale per ritrarre più soggetti. Il teleobiettivo ha un diaframma con apertura F/2.0 per catturare il 40% di luce in più rispetto a iPhone XS, per foto e video ancora più belli.

La nuova funzione Smart HDR di ultima generazione utilizza tecnologie evolute di apprendimento automatico per riconoscere i soggetti inquadrati e calibrare la luce in modo intelligente, così da ottenere foto più naturali con un livello superiore di dettagli. Il nuovo flash True Tone è più luminoso di oltre il 30%. Deep Fusion, disponibile in autunno, è un innovativo sistema di elaborazione delle immagini supportato dal Neural Engine del chip A13 Bionic. Utilizza tecnologie evolute di apprendimento automatico per elaborare le foto pixel per pixel e ottimizzare texture, dettagli e rumore in ogni sezione dell'immagine.

L'interfaccia della fotocamera è stata riprogettata per offrire un'esperienza più immersiva e coinvolgente; grazie alla perfetta sinergia con il sistema a tripla fotocamera e il display all-screen, gli utenti potranno visualizzare e catturare anche l'area al di fuori dell'inquadratura. Per la prima volta, inoltre, potranno registrare video senza uscire dalla modalità foto: grazie a QuickTake basterà infatti tenere premuto il pulsante di scatto per avviare la registrazione.

Il nuovo sistema TrueDepth introduce una fotocamera da 12MP con un campo visivo più ampio per scattare selfie, mentre l'innovativa funzione Smart HDR consente di ottenere foto più naturali. I video-selfie saranno ancora più espressivi grazie alla fotocamera frontale TrueDepth che registra ora filmati 4K fino a 60 fps e slow motion fino a 120 fps.


Altre funzioni
— Il nuovo chip U1 progettato da Apple utilizza per la prima volta su uno smartphone la tecnologia Ultra Wideband per il riconoscimento spaziale. Con iOS 13.1, disponibile dal 30 settembre, AirDrop si migliora con suggerimenti basati sul riconoscimento della direzione.
— Face ID, la forma di autenticazione facciale più sicura mai creata per uno smartphone, è fino al 30% più veloce e persino più facile da utilizzare, con prestazioni superiori a distanze variabili e supporto per ancora più angolazioni.
— L'audio spaziale offre un'esperienza surround immersiva, mentre Dolby Atmos assicura un suono potente e dinamico su iPhone 11 Pro e iPhone 11 Pro Max.
— Le tecnologie LTE di classe Gigabit fino a 1,6Gbps e Wi-Fi 6 offrono velocità superiori in download e dual SIM con eSIM.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    redmi 8 redmi 8aIn anteprima a confronto i nuovi Redmi 8 e Redmi 8A, in arrivo ad ottobreoneplus 7t oneplus 7t proLa scheda tecnica di OnePlus 7T e OnePlus 7T Pro svelata in anteprimasamsung w2020Samsung W2020 - in arrivo un nuovo top di gamma con scocca a conchigliaiphone 11iPhone 11 - la ricarica wireless inversa potrebbe essere presentehuawei nle al00Huawei NLE-AL00 - un misterioso smartphone con Kirin 990 testato con Geekbenchoppo reno aceOppo Reno Ace - in arrivo ad ottobre con display a 90Hz e ricarica a 65Wxiaomi mi mix alphaXiaomi Mi Mix Alpha - registrato il marchio per il prossimo top di gammarealme android 10Realme svela le tempistiche degli aggiornamenti Android 10iphone 2019Tutti i nuovi iPhone 2019 hanno soltanto 4GB RAMsamsung galaxy m30sSamsung Galaxy M30s - molto probabile il lancio anche in Italiaxiaomi mi mix 4Xiaomi Mi Mix 4 - prima immagine dal vivo per il nuovo top di gammaxiaomi mi 9 liteXiaomi Mi 9 Lite - confermato il lancio in Europa la prossima settimana