PuntoCellulare.it

Le abitudini degli italiani al cellulare dallo studio di Mobile Next

4 Ottobre 2007 | PuntoCellulare.it
ANALISI CERCA
Nel mese di maggio oltre 6 milioni di italiani hanno utilizzato il proprio telefonino non solo per giochi, foto, musica, SMS ed MMS, ma anche per altre attività quali effettuare beneficenza e donazioni o partecipare a televoti, sondaggi, concorsi ed estrazioni. Questi i risultati che emergono dalla rilevazione del mese di maggio di Mobile Next, l'indagine continuativa relativa al comportamento nell'uso del telefono cellulare e del suo profilo d'uso dei VAS e TV mobile realizzata da Nextplora, istituto di ricerca e analisi di mercato. L'indagine è stata condotta su 2.400 individui rappresentativi della popolazione italiana per genere, età, livello sociale e distribuzione geografica.

La ricerca evidenzia che, all'interno delle attività emergenti, la beneficenza via SMS rappresenta il fenomeno più importante: l'8,4% della popolazione, ovvero oltre 3 milioni e mezzo di persone, hanno effettuato almeno una donazione con il proprio cellulare nel mese di maggio. Il fenomeno interessa particolarmente le popolazioni del Nord Ovest e del Meridione, che sembrano più sensibili rispetto a quelle del Nord Est e del Centro. A seguire sondaggi e televoti: circa 1 milione e seicentomila persone hanno partecipato almeno una volta a un sondaggio o televotato all'interno di una trasmissione televisiva o radiofonica. In particolare il fenomeno interessa le donne, 57% del totale, e la popolazione compresa tra i 20 e i 44 anni.

1 milione e trecentomila persone, pari al 3% della popolazione, ha partecipato a concorsi ed estrazioni utilizzando il proprio cellulare. Anche questo fenomeno appare molto più caratterizzato dalle donne, oltre il 57% della popolazione complessiva, e concentrato su fasce più giovani, comprese tra i 15 e i 34 anni (55% di tutti coloro che hanno partecipato almeno una volta). Da notare, infine, che quasi 800 mila italiani (1,8%) ha impiegato il proprio cellulare per pubblicare almeno una volta un contenuto auto-prodotto su un sito Wap o Internet.

Relativamente alle 'classiche' applicazioni e funzionalità del cellulare, si registra, sempre nel mese di maggio, una crescita nell'invio/ricezione MMS per comunicazioni personali, 21% della popolazione, grazie ad un maggiore coinvolgimento dei giovani, in particolare compresi tra i 15 e i 34 anni. Un ulteriore fenomeno in crescita riguarda l'uso del cellulare come personal medium, per divertirsi: il giocare con il telefonino interessa il 12,5% della popolazione con una sensibile crescita degli uomini teen-ager e giovani, mentre 1 milione e settecentomila individui hanno scaricato almeno un gioco sul cellulare, pari al 4% della popolazione. Crescono a maggio anche coloro che hanno scaricato musica, un'attività che ha interessato il 3% della popolazione, pari a 1 milione e trecentomila persone.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    xiaomi protezione privacyXiaomi rinnova il proprio impegno per la sicurezza e la protezione della privacysamsung galaxy s22 ultraSamsung Galaxy S22 Ultra - il top di gamma protagonista nel cortometraggio 'Make Stranger Nights Epic'xiaomi band 7 proXiaomi Band 7 Pro - la nuova smartband sarà presentata il 4 lugliolenovo legion haloLenovo Legion Halo - la certificazione Tenaa rivela le caratteristiche tecnichenothing phone 1Nothing phone (1) - grazie ad Amazon svelato il prezzo di lancio in Europaoneplus 10tOnePlus 10T - luci e ombre sul prossimo top di gamma della casa taiwanesecasa xiaom lago editionAprono le porte di Casa Xiaomi | Casa LAGO Edition per unire design a tecnologia e innovazioneiqoo 10 proIqoo 10 Pro - la certificazione Tenaa anticipano caratteristiche da top di gammanothing phone 1Nothing phone (1) - svelata la colorazione 'Black', nelle immagini emerse in anteprimarapporto di sostenibilità 2021WindTre - pubblicato il 'Rapporto di Sostenibilità 2021'samsung galaxy xcover 6 proSamsung Galaxy Xcover 6 Pro - confermate caratteristiche tecniche e prezzo di lancio in Italiahuawei freebuds pro 2Huawei FreeBuds Pro 2 - annunciati i nuovi auricolari TWS