PuntoCellulare.it

In 10 anni quasi 30 milioni di intercettazioni in Italia secondo Eurispes

3 Agosto 2005 | PuntoCellulare.it
CRONACHE PRIVACY CERCA
L' Eurispes ritiene che negli ultimi dieci anni siano stati quasi 30 milioni gli italiani ad essere stati intercettati al telefono, con un incremento vertiginoso del numero delle intercettazioni negli ultimi 5 anni.

Le stime dell'Eurispes si basano sull'ipotesi che ogni utenza, oggetto di intercettazione autorizzata dalla magistratura, abbia potuto interessare almeno 100 persone fra parenti, amici, colleghi e collaboratori. Le cittą che hanno registrato il numero pił alto di intercettazioni sono Roma, Milano, Bologna, Napoli e Palermo, mentre per quanto riguarda le regioni figurano in testa Sicilia, Lombardia, Lazio, Campania e Puglia. Non trascurabile l'impatto che le intercettazioni hanno poi avuto sul bilancio dello stato, con una spesa negli ultimi 5 anni di circa 1.250 miliardi di euro.
SEGUICI SU
FACEBOOK
SEGUICI SU
TELEGRAM
NOTIZIE CORRELATE
ULTIME NOTIZIE
    xiaomi 12t pro daniel arsham editionXiaomi 12T Pro - la Daniel Arsham Edition da oggi in esclusiva a Casa Xiaomioppo find n2Oppo Find N2 e Find N2 Flip in arrivo il 15 dicembremotorola moto g13Motorola Moto G13 - prima certificazione per il nuovo entry levelrealme mkersRealme sigla una partnership con Mkers per un torneo di gaming dedicatovodafone smartworkingVodafone - accordo con i sindacati per lo smart workingwindtre wifi callingWindTre - arriva in Italia l'innovativo servizio 'WiFi Calling'redmi k60eRedmi K60E - Geekbench rivela i primi dettagli sulle caratteristicherealme gt neo 5Realme GT Neo 5 - prevista la ricarica della batteria a 240W di potenzaoneplus 11OnePlus 11 - le immagini ufficiose rivelano il design della scoccarealme ui 4 0Realme annuncia l'aggiornamento Realme UI 4.0 per Android 13tim spot tornatoreTim - Tornatore e Dolce e Gabbana firmano l'ultimo spotxiaomi 13Xiaomi 13 - svelate in anteprima configurazioni di memoria e altri interessanti dettagli